Calcio

Ternana, un anno senza vittorie in trasferta: i rossoverdi alla caccia del successo con il dubbio in attacco

Diciotto gare ufficiali consecutive senza i tre punti fuori casa. L’ultimo successo risale al 15 ottobre dello scorso anno a Benevento

Un lunghissimo digiuno da successi esterni per la Ternana. La compagine di Cristiano Lucarelli prepara la trasferta di Cittadella, dopo aver cancellato lo zero dalla casella vittorie. Ad attendere i rossoverdi una formazione capace di conquistare dodici punti, fin qui, in virtù delle tre vittorie ottenute, altrettanti pareggi e due sconfitte.

Allo stadio Tombolato la formazione rossoverde proverà ad interrompere un vero e proprio tabù: diciotto gare consecutive ufficiali, senza gioire fuori casa. L’ultima affermazione è infatti datata 15 ottobre 2022, sul terreno del Benevento, coincisa con il raggiungimento del primo posto in graduatoria. Dal quel memorabile pomeriggio però la Ternana si è letteralmente smarrita. Lo score è piuttosto emblematico: cinque pareggi e tredici sconfitte, di queste sette consecutive computando anche la sfida di Coppa Italia contro la Salernitana.

Il tecnico Cristiano Lucarelli dovrebbe confermare il sistema di gioco 3-5-2 confermando dunque lo schieramento di due punte, oltre a Falletti arretrato sulla linea di metà campo, quantomeno nella fase di non possesso e transizione. Ci sarà da capire chi affiancherà Raimondo, poiché Andrea Favilli resta in dubbio a seguito dell’affaticamento rimediato contro la Reggiana. La principale alternativa resta Dionisi con Distefano sullo sfondo, come ottima soluzione per sfruttare le ripartenze a campo aperto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana, un anno senza vittorie in trasferta: i rossoverdi alla caccia del successo con il dubbio in attacco
TerniToday è in caricamento