rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Sampdoria-Ternana 4-1, le pagelle del match: la difesa crolla nel finale. Bene Casasola e Pereiro

Sconfitta per la compagine di Breda maturata nella parte finale di gara. Decide una tripletta di Manuel De Luca

Le pagelle rossoverdi di Sampdoria-Ternana 4-1:

Iannarilli 6 prodigioso su Verre alla mezz’ora del primo tempo per poi ripetersi su Borini ed Alvarez. Subisce le marcature senza alcuna responsabilità da ascrivergli

Sorensen 5 torna in campo dopo un periodo di assenza, avvicendando Sgarbi. Diversi gli errori commessi in alleggerimento nel corso dei primi 48 di gioco. Anticipato da Borini nel momento decisivo del match  

Capuano 5 serata complicata nel limitare le sortite di Manuel De Luca. Si perde il centravanti nella circostanza del terzo e quarto gol ligure

Dalle Mura 4,5 sostituisce lo squalificato Lucchesi collocandosi da braccetto mancino. Non sfigura affatto fino all’ingresso di Stojanovic. A quel punto per il braccetto la serata diventa un vero e proprio incubo

Casasola 6,5 impensierito da Barreca che scende, in maniera costante, sulla dorsale di sinistra. Tuttavia, quando si propone, è piuttosto ficcante. Davvero bravissimo nel fornire l’assist a Pereiro che trasforma in rete. Ispiratissimo

Luperini 5,5 due incursioni da rimarcare, nella prima parte di gara. Alla lunga però incide davvero poco perdendosi tra le maglie blucerchiate   

Amatucci 5,5 sfortunato protagonista dell’episodio che causa il penalty del vantaggio blucerchiato. Riprende fiducia e dirige le operazioni con la consueta diligenza prima di perdere lucidità nella fase cruciale della gara

Pyythia sv costretto ad uscire per un infortunio. Al suo attivo una ottima transizione per Raimondo in apertura di gara (19’ pt de Boer 5,5 idee chiare e qualità nelle giocate. Tuttavia non fornisce il contributo adeguato in fase di copertura ed i liguri ne approfittano)  

Carboni 6 difetta nel momento di finalizzare il lavoro svolto sul binario di pertinenza. Tuttavia in fase di ripiegamento è davvero preziosissimo (38’ st Distefano sv)

Pereiro 6,5 arretra per cercare di dare impulso all’offensiva delle Fere. Appare e scompare fino a schiacciare di testa il cioccolatino di Casasola, firmando il quarto centro in maglia rossoverde

Raimondo 6 un paio di occasioni, in apertura di entrambe le frazioni, grazie ad una dote spiccata nell’attaccare la profondità. Si vede poco ma pur sempre è pericoloso (31’ st Favilli sv)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Ternana 4-1, le pagelle del match: la difesa crolla nel finale. Bene Casasola e Pereiro

TerniToday è in caricamento