rotate-mobile
Narni Narni

È stato per anni docente al liceo classico di Terni, addio al professor Roberto Stopponi

La laurea alla Sapienza di Roma e poi l’insegnamento al Tacito, lutto a Narni. L’ex sindaco Giulio Cesare Proietti: “Un punto di riferimento e un amico”. Aveva 84 anni

È morto il professor Roberto Stopponi. La notizia ha subito fatto il giro della città. La figura di Stopponi, che aveva 84 anni, era infatti nota a tutti e non solo negli ambienti scolastici. Roberto Stopponi, infatti, dopo essersi laureato nel 1965 alla Sapienza di Roma, ha iniziato il suo percorso da insegnante. Con lui si sono diplomati centinaia di studenti che hanno frequentato il liceo classico G. C. Tacito di Terni dove ha insegnato filosofia.

Sul fronte culturale Stopponi è stato per decenni un punto di riferimento non soltanto per Narni. Ha scritto numerosi libri e partecipato a tantissimi convegni. Lo ricorda Giulio Cesare Proietti, ex sindaco di Narni, che ha conosciuto Stopponi sui banchi di scuola. “Mi dispiace tantissimo - afferma Proietti – È stato mio professore di filosofia al liceo classico. Era agli inizi, nel 1968, e aveva insegnato a Narni. Ha poi continuato a insegnare al classico fino alla pensione. È stato a lungo vicepreside. Si era laureato alla Sapienza con Guido Calogero, noto filosofo, saggista e politico italiano. Il professor Stopponi ha svolto corsi di perfezionamento in Germania e conosceva il tedesco, è stato consulente scientifico di importanti case editrici e ha tenuto seminari e conferenze per insegnanti di scuola superiore. Tanti incarichi e teneva molto a quello di presidente del Centro studi. È stato per me - conclude Giulio Cesare Proietti - sempre un punto di riferimento e un amico. Tutti quelli che l'hanno conosciuto hanno apprezzato la sua grande umanità”.

Stopponi libro

La scomparsa di Roberto Stopponi ha suscitato grande cordoglio a Narni dove il docente era molto conosciuto ed apprezzato. Il sindaco Lorenzo Lucarelli ha accolto con dolore la notizia della morte del docente. “Con il professor Stopponi - ha detto il primo cittadino - se ne va un altro pezzo importante sul fronte culturale e umano della nostra Narni. È sempre stato in prima linea nelle iniziative culturali del nostro territorio. Quando ero assessore abbiamo collaborato tante volte a degli importanti progetti. Ci eravamo ripromessi di metterne in cantiere altri, ma il destino ha voluto che non ce ne fosse il tempo. Del professore ci restano dei bellissimi ricordi e tanti suoi prestigiosi scritti. Esprimo nei confronti della famiglia del professor Stopponi, a nome mio e della nostra comunità, i sensi delle più sentite condoglianze”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È stato per anni docente al liceo classico di Terni, addio al professor Roberto Stopponi

TerniToday è in caricamento