menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Si attaccano abusivamente al contatore condominiale: denunciati a Terni dopo verifiche degli abitanti

Gli accertamenti da parte del comando della stazione dei carabinieri di Terni dopo la segnalazione dei condomini

I militari del comando della stazione carabinieri di Terni hanno denunciato alla procura della Repubblica, per il reato di furto aggravato, due persone. Si tratta di una donna italiana di 53 anni, sottoposta al regime degli arresti domiciliari e del convivente di origine rumene di 51 anni.

L’indagine si è conclusa nel corso della mattinata di martedì 22 settembre. I due, a seguito del distacco dell’energia elettrica per morosità subito presso il proprio domicilio, avevano pensato di collegare abusivamente le proprie utenze al contatore condominiale. Tuttavia a seguito degli aumenti del canone condominiale alcuni residenti si sono insospettivi. Successivamente hanno chiesto ed ottenuto specifici approfondimenti i quali hanno evidenziato la condotta fraudolenta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento