Bandecchi e la clinica privata, l'idea: perché no a Colle dell'Oro?

La proposta potrebbe far risorgere un'antica struttura in forte degrado nella zona, il consigliere Michele Rossi: "Lo accompagno lì volentieri"

"Quando vuole sono disponibile ad accompagnare il presidente Bandecchi ad un sopralluogo a Colle dell’Oro", è la proposta di Michele Rossi, che ribadisce un'idea già lanciata nelle scorse ore dal Centro studi Malfatti. "Sono convinto – dichiara il capogruppo di Terni Civica Michele Rossi -  che si innamorerà di quel luogo e che riterrà condivisibile e attuabile la proposta mia e di tutti coloro che hanno a cuore Terni e questo edificio carico di storia e di bellezza paesaggistica: realizzare nell’ex convento la clinica sanitaria che il presidente vorrebbe fare a Terni.
Si tratterebbe di un intervento, nell’ambito della doverosa ristrutturazione del Libero Liberati, che avrebbe molti vantaggi, per Terni innanzitutto, ma anche per l’investitore.
Colle dell’Oro è un luogo ottimale per chi ha bisogno non solo di cure mediche ma anche di tranquillità. Lo dice la storia di questo luogo. Per secoli convento di frati e luogo di meditazione spirituale, ospitò dagli inizi del 900 fino agli anni ‘70  una  casa di riposo per cittadini proprio per la tranquillità del posto immerso tra vigneti, piante da frutto ed olivi.
Il presidente Bandecchi con questa operazione si legherebbe ancora di più a Terni e all’anima della nostra città. Colle dell’Oro è un luogo identitario, un edificio di pregio di proprietà comunale che rischia di divenire un rudere.
 Per Terni sarebbe una operazione rilevante, capace di chiudere una ferita pluriennale: il salvataggio di un edificio che è stato dichiarato di interesse culturale con apposito Decreto della direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici dell'Umbria del 3.4.2012. Un bene comunale che l’Ente sta cercando da tempo di vendere.
La clinica a Colle dell’Oro eviterebbe, inoltre, nuovo consumo di suolo ma recupero dell’esistente, una sfida che punta alla riqualificazione delle aree e dei manufatti dismessi, tenendo presente anche che l’area del Liberati e del nuovo Palasport sono di per sé già ricchissime di presenze e di attività.
Mi  auguro che il sindaco Latini, unico interlocutore per Bandecchi insieme al consiglio comunale di Terni,  proponga l’immobile nell'ambito del progetto di valorizzazione delle stadio, con l'ex Convento che potrebbe essere ceduto attraverso una convenzione pluridecennale.  Esistono tanti strumenti urbanistici in tal senso, dall’accordo di programma al project financing all’appalto concorso. Il risultato per Terni sarebbe di grandissima rilevanza: il Libero Liberati ammodernato e pienamente funzionale; l’ex convento di Colle dell’Oro salvato e destinato a un luogo produttivo e di alta utilità sociale, quale può essere una struttura sanitaria”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento