rotate-mobile
Attualità

Capodanno a Terni, al via il montaggio del palco. Le misure di sicurezza annunciate tra presidi, divieti e norme di comportamento

Le misure sono state predisposte in osservanza delle vigenti normative e alle direttive nazionali in materia di pubbliche manifestazioni.

Una serie di informazioni diffuse in previsione del concerto di Capodanno. L’evento si svolgerà domani, sabato 31 dicembre, in piazza Europa (a partire dalle 22) dove è in fase di allestimento il palco. Le misure sono state predisposte in osservanza delle vigenti normative e alle direttive nazionali in materia di pubbliche manifestazioni.

Non sono previste barriere e/o contenimenti del pubblico, bensì due aree, una statica (platea fronte palco) e una dinamica sulle vie laterali e in fondo verso il palazzo “ex INA”. Si potrà accedere e defluire dalla piazza da tutti i lati utilizzando tutte le vie disponibili. Per assistere allo spettacolo si ricorda che tutte le aree parcheggio scoperte pubbliche attrezzate della città situate nell’anello urbano circostante al centro storico saranno gratuite nella fascia oraria dello spettacolo. Tra queste vi sono: via Lungonera, corso del Popolo, piazzale Staino, area parcheggio Lungonera sponda opposta, via del Cassero, viale dello Stadio, piazzale Bosco, piazza Valnerina.

Le vie di uscita in caso di esodo di emergenza (indicate con apposita segnaletica) saranno: lato destro palazzo Spada in direzione di piazza Ridolfi e corso del Popolo; lato sinistro palazzo Spada presso percorrendo via Roma verso largo Stanislao Falchi; sul lato opposto al palco si potrà defluire verso piazza della Repubblica oppure verso piazza Solferino e verso via Garibaldi. Nell’eventualità di dover procedere all’evacuazione dell’area dell’evento (che sarà comunicata, nel caso, con specifico messaggio sonoro) si raccomanda al pubblico di defluire ordinatamente senza creare calca: non vi saranno ostacoli sui percorsi. Presso le vie di esodo il personale addetto alla security indicherà le direzioni possibili e fornirà ogni assistenza necessaria per raggiungere le Aree sicure/spazi calmi.

Presidi e operatori della sicurezza

Ai lati della piazza saranno posizionati i team sanitari del corpo del soccorso dell’Ordine di Malta che svolgeranno il presidio sanitario e di primo soccorso. Nei vari punti della piazza e presso le vie di esodo saranno dislocati gli operatori della sicurezza e gli addetti al servizio antincendio. Gli spettatori potranno rivolgersi al personale per eventuali necessità o informazioni. In Piazza Ridolfi (a ridosso dell’ingresso di Piazza Europa) sarà presente l’autoambulanza da soccorso ed i mezzi con il relativo personale delle Forze di Polizia deputate all’ordine pubblico. Sul lato destro della Piazza saranno disponibili i servizi igienici appositamente dedicati al pubblico (servizi attrezzati e fruibili anche alle persone diversamente abili). Per le persone diversamente abili (o con difficoltà motorie anche temporanee) e per i loro accompagnatori, ci sarà un’apposita area dedicata e riservata per assistere all’evento, accessibile rivolgendosi al personale di servizio.

Consigli utili, norme comportamentali e divieti

Si invitano le famiglie con bambini specie i più piccoli a non accedere in piazza con i passeggini al seguito. I passeggini potranno essere lasciati in uno spazio apposito all’ingresso della piazza, angolo palazzo Spada per essere poi ritirati al termine dello spettacolo. Si ricorda che sarà in vigore l'ordinanza comunale che dispone il divieto di portare al seguito (quindi per l’asporto e/o consumo in aree pubbliche) i contenitori per bevande in vetro o in metallo. Gli operatori della sicurezza e le forze dell’ordine vigileranno affinché non vengano introdotti in Piazza tali contenitori e/o altri oggetti non appropriati (es. ombrelli, monopattini, cavalletti per riprese etc...).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno a Terni, al via il montaggio del palco. Le misure di sicurezza annunciate tra presidi, divieti e norme di comportamento

TerniToday è in caricamento