Centri giovanili a Terni :"La maggioranza faccia un passo indietro"

La richiesta congiunta di Luca Simonetti capogruppo del Movimento 5 stelle, Francesco Filipponi capogruppo del Partito democratico ed Alessandro Gentiletti capogruppo di Senso civico

Luca Simonetti

"Congelare il bando e sospendere la chiusura dei centri giovanili". E' la richiesta congiunta proveniente da Movimento 5 stelle, Partito democratico e Senso civico. Sono i capigruppo Luca Simonetti, Francesco Filipponi ed Alessandro Gentiletti a fare il punto della situazione, con un apposito atto presentato in data odierna

"In questa situazione - sostengono i firmatari - quello che si contesta non è la procedura del bando in sé ma il fatto che il bando consente ampia arbitrarietà di scelta da parte dell'amministrazione per la valutazione delle offerte, perché mancano parametri oggettivi di valutazione e mancano linee guida politiche rispetto a ciò che viene richiesto. Un altro aspetto critico riguarda l'assenza di confronto, un'assenza che ha comportato l’omissione di valutazioni macroscopiche, basti considerare il fatto che l'interruzione repentina del servizio comporterà la perdita dei finanziamenti che molte associazioni erano riuscite a reperire tramite la loro capacità di progettazione, risorse che si traducono in servizi sul territorio. Chiediamo che la maggioranza faccia un passo indietro su una questione che merita approfondimenti e che soprattutto deve essere subordinata ad una conoscenza approfondita del tema ed un confronto aperto con chi in questi anni si è fatto carico di arricchire il territorio con servizi ed eventi, così da affrontare la questione con maggior cognizione di causa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

Torna su
TerniToday è in caricamento