Cimitero “moribondo”, appello al Comune: intervenire con urgenza

Sporcizia, incuria e pericoli. Le associazioni Earth Umbria, Aiace e Codici in pressing sull’amministrazione comunale: salvaguardia dei cittadini e rispetto per i defunti

“Situazione di degrado e abbandono in molti punti del cimitero di Terni”. La denuncia porta la firma di Niccolò Francesconi, presidente di Earth Umbria e dirigente nazionale di Aiace (Associazione italiana assistenza consumatore europeo) e di Massimo Longarini, responsabile regionale per l’associazione Codici (Centro per il diritto del cittadino) che chiedono un intervento urgente per la salvaguardia dei cittadini e per il rispetto verso i defunti e famigliari.

“Un tetto con crepature come quelle che si vedono, può essere sicuro per i cittadini? Un wc in queste condizioni all’interno di un cimitero, è normale? Guano di piccioni in molti punti, è una situazione tollerabile? Strade rovinate e con buche possono essere tollerate? I tombini con erba all’interno non dovrebbero essere puliti?”. “Ciliegina” sulla torta, una porzione del muro di recinzione del camposanto cittadino crollata nelle ultime settimane.

Earth Umbria, Aiace e Codici Umbria chiedono dunque un intervento tempestivo del Comune “per risolvere tutte queste problematiche con urgenza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

cimitero terni (3)-2cimitero terni (2)-2cimitero terni (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento