Cittadinanza onoraria al Polo di Mantenimento delle Armi Leggere

Giovedì a palazzo Spada ci sarà la consegna dell'onorificenza in occasione del 145° anniversario dalla decisione della costruzione della Regia Fabbrica d'Armi di Terni, oggi PMAL

Si terrà giovedì 2 maggio, alle 10, nella sala consiliare di Palazzo Spada, la cerimonia per il conferimento della cittadinanza onoraria della Città di Terni al Polo di Mantenimento delle Armi Leggere. Interverranno il primo cittadino Leonardo Latini, la presidente della 4 commissione permanente difesa del Senato della repubblica Donatella Tesei e Giuseppe Dei Bardi, direttore di mantenimento delle armi leggere di Terni.
La decisione era stata deliberata dalla Giunta e poi dal consiglio comunale lo scorso 11 aprile con questa motivazione: "Quest'anno, il 19 marzo 2019, ricorre il 145° anniversario dalla decisione della costruzione della Regia Fabbrica d'Armi di Terni, oggi Polo di Mantenimento delle Armi Leggere, approvata con R.D. 19 marzo 1874 del Re Vittorio Emanuele, controfirmato dal Ministro della Guerra Ricotti (144° dalla posa della prima pietra, 2 maggio 1875). Una ricorrenza che la Città di Terni vuole sottolineare tributando la Cittadinanza onoraria al PMAL a testimonianza dei più alti sentimenti di riconoscenza a questa Istituzione e al personale civile e militare che si è succeduto nei quasi 150 anni di storia che hanno contribuito in maniera determinante allo sviluppo economico, sociale, industriale e culturale della stessa comunità ternana". L’onorificenza della cittadinanza onoraria sarà consegnata dal sindaco per conto dell’amministrazione comunale al direttore del Comando Logistico dellì'Esercito PMAL di Terni, colonnello Giuseppe Dei Bardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento