rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità

Coronavirus, l'analisi di Gammaitoni (Unipg): “Siamo vicini al picco dell’epidemia in Umbria”

Il professore ordinario di fisica sperimentale all’Università di Perugia: “A breve il numero dei positivi comincerà a scendere come anche quello di ricoverati e decessi. Ma non è un libera tutti”

“Sono trascorsi tredici giorni dal mio post molto ottimistico. Le cose sono evolute positivamente e ora possiamo guardare con una certa fiducia al raggiungimento del picco dell’epidemia nei prossimi giorni”. Luca Gammaitoni, professore ordinario di fisica sperimentale all’Università degli Studi di Perugia, pubblica su Facebook una nuova analisi sull’epidemia Covid-19 in Umbria.

luca gammaitoni-2Secondo il professore, l’avvicinarsi del picco “non significa ovviamente che la diffusione del contagio è superata e non corrisponde certamente ad un libera e tutti. Al contrario, ci dice che le misure intraprese hanno prodotto l'effetto sperato e che bisogna continuare a mantenere il distanziamento sociale”.

E ancora. Per Gammaitoni il raggiungimento del picco dell’epidemia da Covid19 “ci dice che a breve il numero dei positivi in Umbria comincerà a scendere e che presto anche il numero dei ricoverati e dei decessi finalmente calerà”. Ma, sottolinea, “è importante non sprecare i sacrifici fatti e restare con i piedi per terra”. Conclusione con chiusura sul Natale: “Il Natale - scrive Gammaitoni - è per tutti (credenti e non) il simbolo della rinascita. Che sia davvero così”.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'analisi di Gammaitoni (Unipg): “Siamo vicini al picco dell’epidemia in Umbria”

TerniToday è in caricamento