Cosa vedere a Terni? La classifica dei luoghi più amati dai turisti

La città dell’acciaio offre delle opportunità – seppur relative – per un turismo di passaggio cosiddetto ‘mordi e fuggi’

Basilica di San Valentino

Il portale tripadvisor è un gigantesco contenitore dove si possono trovare recensioni – se ne contano oltre 760 milioni - di tutti i tipi. Una particolare sezione è dedicata alle principali attenzioni di ogni città. Gli iscritti, dopo aver visitato i luoghi interessati, lasciano dei feedback accompagnati da commenti e voti, nei minimi dettagli. Andando a selezionare il capoluogo di Terni si nota come la Cascata delle Marmore sia di gran lunga la meta preferita dai frequentatori del portale. Al momento può contare 5227 recensioni, di queste 3292 catalogate come sito eccellente. A tal proposito Tripadvisor le ha fornito un certificato speciale di eccellenza attribuito agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono sempre recensioni molto positive da parte dei viaggiatori. Al secondo posto della speciale graduatoria figura il Parco Archeologico di Carsulae: 403 i commenti di questi il 90% tra eccellente e molto buono. Al terzo posto la cosiddetta Umbria Outdoor dove si trovano le attività all’aperto ed i borghi magici della provincia. Scendendo di una posizione ecco il maneggio Jolly Horse il quale detiene una percentuale notevole di preferenze massimali sul totale. Al quinto posto la Basilica di San Valentino, la prima meta di culto ternana in vantaggio sulla Chiesa di San Salvatore, San Francesco Di Assisi ed il Santuario di San Francesco a Piediluco. La top ten è chiusa da due parchi: la Passeggiata ed il Chico Mendes.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento