menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

TerniOn, ecco i “costi artistici”: i cachet di Soul System e Samuel

La spesa complessiva per l’organizzazione dell’evento supera i 35 mila euro. Agli artisti vanno 19.500 euro

TerniOn costerà poco più di 35mila euro. Per la precisione, 35.248 euro di cui 19.500 saranno spesi per i “costi artistici”. Il dettaglio delle risorse necessarie a sostenere la manifestazione in programma in piazza Europa il prossimo 29 settembre sono articolati nella determina dei servizi culturali del Comune di Terni.

Nel dettaglio, il documento specifica che i costi artistici per il concerto dei Soul System – prodotto dalla 1 Day srl – ammontano a 8.500 euro (più Iva) mentre per Samuel dj, che sostituisce la performance inizialmente prevista di Boosta – (prodotto dalla Bipede Booking and Production srl) sono di 7.500 euro, oltre Iva.

I Suol System, quintetto vocale vincitore della decima edizione di X-Factor, si esibirà a partire dalle 21.30 in piazza Europa.
Dopo la mezzanotte toccherà invece a Samuel, ossia Samuel Romano. Il cantante dei Subsonica è uno dei fondatori della storica band. Da sempre, oltre a cantare con la sua band e in vari progetti paralleli (Motel Connection su tutti) si esibisce anche in Dj set dove propone uno stile musicale che ama particolarmente come l’house, la classic house, la disco anni ’90 e sonorità transoceaniche.

Saranno invece 65 gli operatori commerciali che arricchiranno la manifestazione, circa il 30% in più rispetto a quelli presenti alla edizione dello scorso anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento