Attualità

"Fake news dall'opposizione. Ok a stadio e clinica". Il gruppo consiliare della Lega rilancia il progetto del presidente Bandecchi

I consiglieri comunali del Carroccio spiegano la posizione del partito circa il progetto di Bandecchi e assicurano pieno sostegno al presidente della Ternana

Ribattono all'opposizione i consiglieri leghisti di Palazzo Spada. Tema del giorno, ancora una volta, il progetto del presidente Bandecchi: “Il consiglio comunale di ieri - scrivono in una nota -, è stato utile, per chiarire, per l’ennesima volta, quale fosse la posizione della Lega e del gruppo consiliare del partito, relativamente alla costruzione del nuovo stadio, sgombrando il campo dai dubbi strumentali instillati dalle fake news di una parte dell’opposizione.

Siamo estremamente favorevoli sia alla realizzazione dello stadio che alle opere ad esso collegate, come la clinica - sottolineano i leghisti -, strumento attraverso cui c’è la sostenibilità economica e finanziaria del progetto stesso. La costruzione del nuovo impianto - proseguono i lieghisti ternani - giova alla città sotto tantissimi punti di vista, è un investimento esclusivamente privato che ricade sulla collettività e che non si limita al mondo del calcio, ma pensando anche ai posti di lavoro e all’indotto, ha vedute molto più ampie, è un patrimonio per l’intera regione, e non soltanto un elemento di prestigio per Terni.

L’obiettivo della Lega e di questa giunta - spiegano poi i consiglieri del Carroccio -, è quello di avere una città che abbia a cura il benessere della persona. Abbiamo l’ambizione e le possibilità di creare una Terni più attenta ai bisogni dei suoi cittadini, una città dove c’è un’alta qualità della vita e dei servizi, e dove si è felici di risiedere. La giunta ha predisposto tanti interventi che la qualificano come città dello sport, con molte infrastrutture dedicate e legate anche agli sport minori". 

Il ruolo della Regione

Una delle voci che erano trapelate dagli uffici regionali, era la presunta contrarietà di Perugia al progetto di Bandecchi. Anche su questo i consiglieri leghisti dicono la loro: "Per amor di cronaca, è nostro dover far chiarezza anche sulla posizione della Regione. Non ci risulta, e non è noto neanche al Sindaco e alla giunta comunale,  che a Palazzo Donini, come a qualcuno invece, forse conviene far credere,  ci sia chi abbia manifestato intenzioni contrarie rispetto alla realizzazione dello stadio e della clinica.

Il progetto - concludono - sarà portato avanti nel rispetto delle normative vigenti seguendo l’iter amministrativo previsto dalle procedure e rispettoso dei livelli istituzionali coinvolti, indossando si la maglia del nostro partito, ma soprattutto quella della nostra città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fake news dall'opposizione. Ok a stadio e clinica". Il gruppo consiliare della Lega rilancia il progetto del presidente Bandecchi

TerniToday è in caricamento