rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

Giornate del FAI di Primavera, alla scoperta dei luoghi incantati del territorio ternano: GALLERIA FOTOGRAFICA

Un week end tutto da godere immersi nell’immenso patrimonio culturale e paesaggistico detenuto dalla nostra penisola

Un weekend da incorniciare per ammirare luoghi incantati, solitamente inaccessibili o poco conosciuti. Le due Giornate del FAI di Primavera hanno preso ufficialmente il via, catalizzando l’attenzione di un numero imponente di visitatori. Anche nel territorio ternano è possibile osservare da vicino alcuni posti davvero suggestivi.

Il calendario del week end

In particolar modo focus sull’abbazia di San Cassiano di Narni con apertura prevista sabato 26 (dalle 10 alle 17) e domenica 27 marzo (dalle 10 alle 17.30). La Delegazione FAI di Terni e il Gruppo FAI Giovani, per la circostanza, propongono un trekking storico-naturalistico guidato, dal centro storico di Narni fino all'abbazia benedettina, attraverso il percorso del Museo Diffuso dei Plenaristi.

Ad Amelia è possibile ammirare Palazzo Petrignani (sabato 26 e domenica 27 marzo dalle 10 alle 17). Infine ad Orvieto la Facciata del Duomo di Orvieto, dall’altana del Museo Faina. In questo caso l’ingresso è consentito solo per iscritti Fai (sabato 26 e domenica 27 marzo dalle 11 alle 17). Infine per la città di Terni la grande opportunità di recarsi all’interno del museo della Fabbrica d’Armi. Gli orari: sabato 26 e domenica 27 marzo (dalle 9 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17).   

GALLERIA FOTOGRAFICA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornate del FAI di Primavera, alla scoperta dei luoghi incantati del territorio ternano: GALLERIA FOTOGRAFICA

TerniToday è in caricamento