Attualità

Isola ecologica, spazi per genitori e biciclette: i progetti per le scuole Grillo Parlante e Girotondo

Il consiglio comunale approva all’unanimità due progetti di riqualificazione per un valore di oltre due milioni finanziati da fondi statali

Ci saranno anche spazi per l’attesa dei genitori, un'isola ecologica per il conferimento dei rifiuti e rastrelliere per le biciclette. Novità che riguardano le scuole Grillo Parlante e Girotondo, per le quali il consiglio comunale ha approvato, nella seduta di lunedì, due progetti di riqualificazione. 

Si tratta di fondi statali relativi all’avviso pubblico emanato dai ministeri dell’Interno e dell’Istruzione. Entrambi gli interventi sono stati illustrati in aula dal vicesindaco con delega ai lavori pubblici Benedetta Salvati. Nel primo caso il progetto prevede lavori di messa in sicurezza, adeguamento sismico e riqualificazione edilizia volti alla riconversione della struttura a servizi integrativi per l’infanzia, per un importo complessivo di 987 mila euro. Per l’asilo nido Girotondo è invece previsto lo stanziamento di 1.266.000 euro per la realizzazione del progetto di riqualificazione con criteri di bioedilizia redatto a seguito del concorso di idee bandito nel 2012 da Sviluppumbria. 

Nello specifico, tra gli interventi più rilevanti, sono previsti in tutti e due i casi: interventi di adeguamento sismico, l’installazione di un impianto solare termico e di un impianto fotovoltaico, l’impiego di una pompa di calore e la realizzazione di un impianto di recupero delle acque meteoriche. Particolare importanza sarà data anche agli spazi esterni: per entrambi i progetti è prevista la realizzazione di uno spazio per l’attesa dedicato ai genitori, la realizzazione di rastrelliere per le biciclette e di un’isola ecologica per il conferimento dei rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola ecologica, spazi per genitori e biciclette: i progetti per le scuole Grillo Parlante e Girotondo

TerniToday è in caricamento