Ilserv di Terni: "Il tempo degli annunci è scaduto, proclamati due giorni di sciopero"

Le Rsu sulla gestione degli appalti: "E' dal mese di agosto che attendiamo risposte certe. Ci aspettiamo una convocazione nelle prossime ore"

ast terni

Due giorni di sciopero proclamati per le giornate di giovedì 24 e venerdì 25 gennaio, dalla durata di otto ore. È quanto emerge dalla riunione indetta dalle Rsu di Ilserv, in data odierna. Il tavolo si è reso necessario:” Per fare il punto della situazione rispetto alla scadenza degli appalti interessati al progetto del recupero scorie e gli altri reparti che scadranno prossimamente senza avere ad oggi nessuna certezza”.

Le motivazioni dello sciopero

Come sottolineano le Rappresentanze sindacali unitarie:”Nella giornata di venerdì 18 Gennaio, l’A.D. di Ast durante l’incontro con i Segretari Generali, a domanda di quest’ultimi rispetto alla situazione di Ilserv, ha risposto che entro questa settimana ci sarebbero stati comunicati gli sviluppi della gestione degli appalti.

Ricordiamo – sottolineano- che è da agosto che attendiamo risposte certe e che la fin del mese è talmente vicina che il tempo degli annunci è scaduto. Come Rsu di Ilserv supportate dalle rispettive Segreterie provinciali, auspicando che tale dichiarazione sia quella definitiva è che arrivi una convocazione ufficiale nelle prossime ore per chiarire una volta per tutte la prospettiva di tali appalti, in continuità con quanto comunicato in precedenza, proclamano un pacchetto di scioperi così articolato:

  • I giorni 24 e 25 Gennaio 2019, otto ore di sciopero per ogni turno di lavoro per tutti i Lavoratori della Ilserv, con iniziative che verranno comunicate in seguito.

Vista l’importanza dello sciopero e della presenza alle iniziative – concludono le Rsu - invitiamo tutti i Lavoratori alla massima partecipazione e presenza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento