menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Giacomo Sirchia

foto Giacomo Sirchia

Viabilità a Terni, iniziativa a Corso Vecchio e l’annuncio: “Prossima settimana incontro dopo l’ordinanza”

Il comitato Mat, Fiab e Lab.Biciclario si sono ritrovati nella zona tra Corso Vecchio e via Mancini: “A difesa dalla mobilità cittadina”

“Giovedì prossimo incontreremo il comandate dei vigili urbani ed il funzionario ufficio viabilità, per la questione di Corso Vecchio. Saremo presenti come Mat, Fiab e Lab.Biciclario a supporto ed in difesa della mobilità cittadina”. L’annuncio è stato dato dagli organizzatori, durante l’iniziativa spontanea di sabato 6 marzo, tenutasi proprio nel cuore della via. L’intento è quello di tentare di far fare un passo indietro all’amministrazione e rivedere l’ordinanza, annunciata dall’assessore Leonardo Bordoni nei giorni scorsi.

Secondo i preponenti infatti: “Al di là del mero isolato che interessa tale provvedimento è proprio una certa visione di mobilità totalmente sbagliata. Siamo infatti stupiti che, invece di cercare di allontanare le auto dal centro, vengono avvicinate. Alla fine il tratto di riferimento consente di parcheggiare i veicoli ai possessori del permesso di Zona traffico limitato, andando a rosicchiare una parte dell’area pedonale. Così la si riduce, fino ad arrivare nei pressi di Piazza della Repubblica”. Nei giorni scorsi anche diversi commercianti avevano manifestato il loro dissenso: “Diverse auto sono in sosta davanti alle vetrine” concludono. Insomma: “Chiedevamo più coraggio nell’affrontare la viabilità di questa città, ma soluzioni che disincentivino l'uso dell’auto privata per ora all’orizzonte non se ne scorgono”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento