Flaminia, interventi per 15 milioni: rotonde, svincoli e corsie di “arrampicamento”, la Somma cambia volto

L’Anas assegna undici cantieri nel tratto fra Terni e Spoleto. Melasecche: lavori che andranno a migliorare la sicurezza e la velocità di questo importante collegamento

Novità in vista per la Flaminia fra Terni e Spoleto. L’Anas nelle prossime ore assegnerà infatti ai progettisti il compito di realizzare 11 interventi per un investimento complessivo di circa 15 milioni di euro.

A darne notizia è Enrico Melasecche, assessore regionale alle infrastrutture, nell’ambito di un incontro organizzato da Spoleto city forum e Terni risorge. “Si parlava di una lunga galleria, ma non sono questi i momenti.  Allo stesso modo, nei prossimi giorni – ha detto Melasecche – ci sarà la firma del contratto per cui Anas assegna ai progettisti 11 interventi per 15 milioni che andranno a migliorare la sicurezza e la velocità della Flaminia nel tratto Terni-Spoleto. Allo stesso tempo – ha aggiunto l’assessore - Anas si è impegnata anche a sistemare il manto stradale della viabilità alternativa che è stata impegnata in questi mesi di chiusura del viadotto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Andando ad osservare più da vicino la natura degli interventi che verranno realizzati, si scopre ad esempio che nei pressi dell’intersezione Molinaccio verrà realizzata una rotonda per rendere lo svincolo più sicuro. Si interverrà sull’intersezione per Strettura. Prevista inoltre la realizzazione delle cosiddette corsie di “arrampicamento”, ossia porzioni di carreggiata che obbligano i mezzi pesanti a spostarsi sulla destra lasciando spazio alle auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre a Terni: “Il punto vendita di intrattenimento più grande del centro Italia”. Dalle difficoltà del Covid al coraggio di investire

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Donna trans accoltellata di notte nella sua abitazione in via Battisti. Ricoverata al Santa Maria

  • Valigie di droga dal Pakistan a Terni. Decapitata la cupola dei signori dell'eroina

  • Trecento posti di lavoro ma anche una nuova clinica privata: ecco il nuovo Liberati

  • Bliz della squadra mobile, vasta operazione antidroga a Terni: “Indagine articolata e complessa iniziata oltre un anno fa”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento