rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Attualità

Leonardo Latini scrive ad Adriano Galliani: “Pronto a farti da cicerone per farti conoscere le nostre bellezze”

Il primo cittadino risponde a Galliani: “Ti consiglio di fare un giro alla Cascata delle Marmore, di visitare il lago di Piediluco e di ammirare i paesaggi unici della nostra terra”

Una lettera aperta indirizzata ad Adriano Galliani. In queste ore circola un video, molto virale sui social che ritrae il dirigente sportivo proferire: “Terni è orribile, Perugia è bellissima”. La risposta del primo cittadino Leonardo Latini, in un messaggio pubblicato sul suo profilo facebook.

“Caro Adriano Galliani. Sono convinto che tu non abbia davvero pensato le cose che hai detto. O, forse, le hai dette senza pensare sull’onda emotiva della rivalità calcistica. Capita. Anche agli uomini di intelligenza come te.

Sono convinto che la Terni, quella vera, tu non l’abbia mai visitata e colgo l’occasione per invitarti nel bellissimo palazzo Spada, sede del Comune. Sono pronto, poi, a farti da cicerone per farti conoscere quanto di meraviglioso ha donato madre natura a questa città, quanto di prezioso e unico le ha regalato la storia e quanto l’ingegno umano sia riuscito a realizzare.

Ti consiglio di fare un giro alla Cascata delle Marmore, di visitare il lago di Piediluco e di ammirare i paesaggi unici della nostra terra. Vieni a farti una foto davanti alla Fontana di Piazza Tacito, fai un selfie con la grande pressa della Stazione, assaggia il pampepato, le ciriole alla ternana e gli gnocchetti alla collescipolana.

Resta qualche minuto a osservare l’Obelisco di Pomodoro, saliamo fino a Sant’Erasmo dopo esserci soffermati su quello splendido balcone naturale di Cesi e guardando la nostra valle dall’alto ti accorgerai che Terni avrà pure qualche difetto, ma ha tanto da raccontare.

Vieni a scaldarti il cuore davanti alle reliquie di San Valentino e a far visita alle nostre bellissime chiese, entra nel nostro Anfiteatro e aggirati tra le meravigliose rovine della romana Carsulae.

Vieni a visitarla tutta perché tante altre splendide cose non sono riuscito ad elencarle per quante sono.

Vieni a conoscere il cuore e l’ospitalità della gente, sono sicuro che saprai ricrederti e apprezzare quanto di straordinario può regalare questa città a chi ha cuore e testa per aprirsi ad essa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leonardo Latini scrive ad Adriano Galliani: “Pronto a farti da cicerone per farti conoscere le nostre bellezze”

TerniToday è in caricamento