rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Attualità

Maltempo in provincia, il Club alpino avverte gli escursionisti: "Sentieri pericolosi. Fate attenzione"

La nota è della Struttura operativa sentieri e cartografia della sezione ternana del Club alpino italiano che, con i suoi oltre 30 volontari, sta monitorando da giorni i sentieri dell’Umbria Meridionale

Riceviamo e pubblichiamo una nota Struttura operativa sentieri e cartografia della sezione ternana del Club alpino italiano che, con i suoi oltre 30 volontari, sta monitorando da giorni i sentieri dell’Umbria Meridionale (settore C6) e offre una panoramica sullo stato dei territori provinciali dopo questo periodo di maltempo.

---

"Le continue e intense piogge alle quote più basse e le forti nevicate sopra gli 800 metri, hanno causato ingenti danni sui percorsi, sia per la caduta di alberi anche di grandi dimensioni, che per numerosi fenomeni franosi.

Diversi sentieri sui Monti Martani, sul Parco regionale fluviale del Nera, sulla zona di Miranda e sulla montagna di Stroncone sono difficilmente percorribili e in alcuni punti sono praticamente interrotti.

Il responsabile della Struttura operativa, Silvano Monti, raccomanda agli escursionisti e agli amanti della mountain bike di fare molta attenzione.

Attualmente i sentieri che stanno monitorando i volontari sono 56 e si sviluppano per oltre 100 km in tutto il comprensorio montano che comprende i comuni di Terni, Ferentillo, Montefranco, Arrone, Polino e Stroncone, un lavoro enorme e reso sicuramente più complesso dalle attuali restrizioni sanitarie e dalle condizioni metereologiche che sembra non vadano migliorando nei prossimi giorni.

Il Presidente del Club alpino italiano sezione di Terni, Massimiliano Raggi, invita tutti gli amanti della montagna alla prudenza nell’attesa che i volontari si possano organizzare per poter fare fronte a questa emergenza straordinaria e ripristinare quanto prima la serena percorribilità dei sentieri.

Per chi vuole conoscere i percorsi escursionistici e la Carta dei Sentieri “Dai monti Martani ai monti Sabini sulle tracce di antichi sentieri”, può consultare il blog http://gruppolavorosentiericaiterni.blogspot.com/ realizzato dal Club Alpino Italiano Sezione di Terni dove è possibile ad avere notizie sui percorsi nonché “scaricare” tutte le tracce in formato GPX".    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo in provincia, il Club alpino avverte gli escursionisti: "Sentieri pericolosi. Fate attenzione"

TerniToday è in caricamento