rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Attualità

Dragonissima, undicesima edizione tra sport e solidarietà. I monumenti storici e le vie interessate dalla corsa

Dopo due anni di stop torna la manifestazione podistica in programma il prossimo martedì 1 novembre con partenza alle 10.30

Una manifestazione podistica interamente percorsa nel centro cittadino. Martedì 1 novembre si svolgerà l’undicesima edizione della Dragonissima. L’iniziativa torna dopo due anni di stop, dettato dalla pandemia, ed annovera numerose importanti collaborazioni tra sponsor privati, gruppi ed associazioni attive nell’ambito della solidarietà e del volontariato. Ricordiamo, a tal proposito, Avis comunale, Lilt, Aido, associazione diabetici, Centro per l’autonomia, Libera, Vip clown, Afm con la misurazione gratuita di glicemia e pressione.

Dieci i chilometri da percorrere sulla medesima distanza per camminatori, agonisti e non. La partenza, come da tradizione, avverrà da piazza della Repubblica (ore 10.30). Il tracciato poi si svilupperà lungo corso Tacito per poi proseguire verso via Mazzini, via dell’Ospedale, Corso Vecchio, via Manassei per poi indirizzarsi lungo Corso del Popolo. La corsa poi si dirigerà verso i giardini pubblici della Passeggiata per poi uscire in via Giannelli ed arrivare fin a via Camporeali dove ci sarà la svolta verso via Primo Maggio.

Una successiva sterzata verso via Barberini prima dell’ingresso in via Fratini, via Cavour, via Tre Colonne e via XI Febbraio. Da via dell’Arringo la risalita in via Roma con lungo rettilineo fino alla linea del traguardo. Si costeggeranno alcuni luoghi e monumenti storici della città come il Duomo, la chiesa di San Francesco, la fontana di piazza Tacito e la chiesa del Carmine, all’interno dei giardini pubblici della Passeggiata. La quota d’iscrizione è di 10 euro per la gara competitiva da effettuare online sul sito www.icron.it, mentre per non competitivi e camminatori la quota è di 6 euro, da effettuare in loco prima della partenza.

planimetria percorso_page-0001-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dragonissima, undicesima edizione tra sport e solidarietà. I monumenti storici e le vie interessate dalla corsa

TerniToday è in caricamento