rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Attualità

Chiusura dello sportello bancario a fine marzo, scatta la manifestazione: “Lo difenderemo fino alla fine” GALLERIA FOTOGRAFICA

Iniziativa presso lo sportello bancario della Polymer a cura del Centro sociale del quartiere e di alcuni cittadini

Una manifestazione annunciata quella che si è svolta stamattina, martedì 7 marzo, davanti lo sportello di Intesa della Polymer. Ad organizzare l’iniziativa il Centro sociale del quartiere, alla presenza di un nutrito gruppo di cittadini. Alla fine del mese, presumibilmente a partire dal 25 marzo, l’attività chiuderà. Si tratta di un punto di riferimento per migliaia di persone, collocata infatti nella periferia della città, la quale coinvolge il quartiere Cospea fino a Ponte San Lorenzo e da Collescipoli a Vascigliano di Stroncone.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Il presidente del Centro sociale Marcello Bizzotti, ha dichiarato a riguardo: “Difenderemo questo sportello perché è stato il primo istituito in periferia. L’unico che ha accesso per i disabili. E’ vero che siamo il sud di Terni. Tuttavia lo sportello deve rimanere aperto. Le istituzioni devono aprire le orecchie Noi non ci stiamo e la presenza dei cittadini lo dimostrano, anche se una piccola rappresentanza. In questi giorni infatti abbiamo ricevuto tante telefonate ed altrettante persone ci hanno cercato. Tale manifestazione – conclude – spettava a sindacati e istituzioni. Soltanto il Prefetto si è fatto sentire”. I cittadini presenti hanno anche apposto numerosi cartelli proprio per testimoniare il loro disappunto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura dello sportello bancario a fine marzo, scatta la manifestazione: “Lo difenderemo fino alla fine” GALLERIA FOTOGRAFICA

TerniToday è in caricamento