Attualità

Mercatino del mercoledì, gli ultimi due passaggi prima del via libera alla nuova collocazione: lo scenario

Martedì 11 e giovedì 13 maggio sono le date ‘cruciali’. Dopo gli ultimi confronti con le associazioni potrebbe essere la volta buona per lasciarsi alle spalle vocabolo Staino

foto Giacomo Sirchia

Una duplice convocazione, in sequenza, prima del possibile annuncio. Il mercatino del mercatino, attualmente collocato a Vocabolo Staino, a breve dovrebbe trovare un nuovo posizionamento. Se ne è parlato in modo alquanto reiterato, dopo numerosi confronti anche con le associazioni di categoria degli ambulanti. Stavolta però potrebbe essere arrivata la volta buona.

La prima data utile, in tal senso, è quella di martedì 11 maggio. È stata infatti convocata la terza commissione preposta che esaminerà la proposta di giunta, dello scorso 6 maggio, relativa alla: “Integrazione all’art. 28 del Regolamento a disciplina del commercio su aree pubbliche, ed attività similari approvato con D.C.C. n. 223/2017 e s.m.i”. Successivamente il passaggio in consiglio comunale in data giovedì 13, del mese menzionato.

È stata calendarizzata al primo punto dell’ordine del giorno, della seduta da remoto. In sostanza tale variazione consentirebbe di poter dare via libera alla planimetria, propedeutica all’assegnazione dei posti ed al trasferimento in centro. Difficile che tutto ciò possa avvenire entro la prima metà del mese di giugno. Tuttavia, dopo tanto dibattito e criticità legate all’emergenza sanitaria, sembra esserci davvero uno spiraglio di luce per gli operatori del mercatino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatino del mercoledì, gli ultimi due passaggi prima del via libera alla nuova collocazione: lo scenario

TerniToday è in caricamento