Non mandiamo in fumo il Pianeta, ecco come

Un progetto per sensibilizzare le nuove generazioni alla salvaguardia dai danni del fumo è organizzato dalla Lilt in collaborazione con le scuole primarie dell’I.C. “G. Marconi” e dell’I.C. “F. Fatati” e le classi prime della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’I.C. “G. Marconi”

Il prossimo  31 maggio si celebra la “ Giornata mondiale senza tabacco “, un appuntamento istituzionale  della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

Si tratta di una campagna di sensibilizzazione rivolta a tutta la popolazione e in particolare ai giovani.

 Il 5 aprile 2019 il Ministero della Salute ha pubblicato dati  allarmanti che evidenziano come nella fascia di età compresa fra i 13 e i 15 anni  un ragazzo su 5 abbia già iniziato a fumare. E’ stato  inoltre rilevato che le ragazze fumano in percentuale maggiore rispetto ai coetanei.

Per questo motivo la sezione provinale di Terni della Lilt ha elaborato  in collaborazione con le scuole Primarie dell’I.C. “G. Marconi” e  dell’I.C. “F. Fatati” e le classi prime della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’I.C. “G. Marconi” un progetto dal titolo “ Io non Fumo” che ha lo scopo di sensibilizzare gli alunni sui  rischi per la salute derivanti dal fumo e indirizzarli ad uno stile di vita corretto, sostenibile e  responsabile.  Alla fine  corso i ragazzi hanno elaborato dei  lavori che saranno esposti presso la sede della Lilt di Terni, in viale Trento n 50, dal 21 al 24 maggio dalle 16,00 alle 18,00.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 31 maggio  i ragazzi saranno premiati e verrà donata loro  una maglietta con il messaggio  “Non mandiamo in fumo il pianeta”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento