Positivo un dipendente del comune di Orvieto. Già in isolamento da domenica

Già da domenica 18 ottobre, l'uomo, dipendente del comune di Orvieto, era in isolamento fiduciario. Chiusi gli uffici del palazzo di via Garibaldi per le operazioni di sanificazione.

Un dipendente del comune di Orvieto è risultato positivo al coronavirus. La notizia del contagio, già registrato nella giornata di domenica 18 ottobre, ha messo in agitazione tutto il personale del palazzo di piazza Garibaldi che, dopo l'ordinanza della sindaca Tardani, è stato chiuso per la sanificazioni degli uffici. 

L'uomo si trovava in isolamento fiduciario già da domenica 18 ottobre. Attualmente si trova in buone condizioni di salute ed è sotto costante monitoraggio dei sanitaria dell'Asl 2. Sono stati tracciati e messi in isolamento fiduciario, in attesa di tampone, anche tutti i contatti che negli ultimi giorni hanno avuto contatti con il dipendente comunale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno store internazionale di abbigliamento apre in centro a Terni. Al via le selezioni: “Entro la fine del 2020 l’inaugurazione”

  • Coronavirus, ecco il farmaco più efficace contro ansia, depressione e panico da pandemia

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, nove decessi e 344 guarigioni. A Terni superata la soglia dei 1600 attuali positivi

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento