Notte di neve, stamattina nel ternano è arrivata la prima “imbiancata”

Tanto freddo e rallentamenti sulle strade di mezza Umbra. Tetti e prati bianchi anche nella Valnerina, nella Valserra e nell’orvietano. Peggioramento previsto da oggi pomeriggio

Neve ad Appecano, Valserra, foto dal gruppo Facebook "Si de Giuncano se..."

Lo avevano annunciato le previsioni meteo e, alla fine, il grande freddo e la neve sono arrivati: questa mattina mezza Umbria si è svegliata ricoperta di bianco.

Una notte di neve che ha fatto registrare in mattinata deboli nevicate sulle zone orientali oltre i 400-500 metri di quota. E che, secondo il Centro funzionale della protezione civile regionale, già dal tardo pomeriggio di oggi dovrebbe peggiorare a partire dalle zone meridionali con piogge e quota neve intorno ai 1200 metri.

Anche nella provincia di Terni tetti e prati imbiancati, soprattutto nelle zone montuose come la Valnerina, la Valserra e nell’orvietano. La neve di questa notte per il momento non sta creando problemi o disagi per la circolazione, anche se la prudenza è d’obbligo, soprattutto sul valico della Somma che collega Terni e Spoleto.

A Terni la situazione si mantiene stabile con la pioggia. Qualche fiocco di neve è stato segnalato anche a Montecastrilli, Arrone e a Macerino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

Torna su
TerniToday è in caricamento