rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Attualità Orvieto

Segnaletica digitale, il Qr Tour di Orvieto fa centro: in 4 mesi oltre 21mila visite

Il Comune pubblica i primi risultati della campagna turistica interattiva lanciata a inizio estate per scoprire le bellezze della città

In 4 mesi oltre 21 mila visualizzazioni per la segnaletica interattiva lanciata dal Comune di Orvieto. Fa centro il Qr Tour, l’iniziativa digitale installata all’inizio della scorsa estate per aiutare i turisti a scoprire i segreti e le bellezze della città. L’iniziativa, promossa dal Comune grazie a Skylab Studios, riguarda 50 cartelli e plance provvisti di Qr Code in tutto il centro storico, con 11 monumenti protagonisti, dal Pozzo di San Patrizio, alla Torre del Moro, dal Duomo al Museo dell'Opera del Duomo, dal Museo archeologico nazionale al Museo etrusco Faina, passando per Pozzo della Cava, Orvieto Underground, Necropoli del Crocifisso del Tufo, Teatro Mancinelli e Anello della Rupe. Secondo quanto rilevato da Skylab Studios, in media gli utenti trascorrono tre minuti per leggere e visualizzare i contenuti sulla piattaforma, con una percentuale di uscita, dopo essere entrati sulla prima pagina, del 52%. Per ogni luogo di interesse è possibile accedere tramite smartphone alle audio guide in italiano e in inglese, a una video guida LIS, la lingua italiana dei segni, a suggestive foto e, infine, a informazioni approfondite. La segnaletica utilizza anche la realtà aumentata che, grazie alla mascotte Anna, guida i bambini tra i vicoli della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segnaletica digitale, il Qr Tour di Orvieto fa centro: in 4 mesi oltre 21mila visite

TerniToday è in caricamento