rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Attualità

Ternana, progetto stadio-clinica: il resoconto della conferenza decisoria. Trapela fiducia sul ‘nodo’ centrale della sanità

Attesa per la nuova convocazione entro i primi giorni del mese di agosto all’esito della verifica di assoggettabilità a Vas

Una riunione interlocutoria” l’ha definita il presidente della Ternana Stefano Bandecchi. Il progetto stadio-clinica è entrato ufficialmente nella fase decisiva poiché, proprio stamattina – mercoledì 6 luglio – si è svolta la prima riunione della conferenza dei servizi decisoria, step fondamentale per approvare il progetto definitivo, dopo l’iter che aveva interessato il Comune di Terni.

Al termine dell’incontro emerge moderato ottimismo, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione di www.ternitoday.it. Il motivo è ben presto spiegato. Poiché il tema della sanità è nodale per la realizzazione del progetto ci si poteva attendere anche un parere negativo, in tal senso. La funzionaria delegata invece si sarebbe riservata la decisione. Il motivo? Attendere l’esito della verifica di assoggettabilità a Vas, dopo che la procedura era stata avviata lo scorso 20 giugno, su richiesta dell’amministrazione comunale.

La riunione si è incentrata su vari passaggi: in primo luogo il Rup Paolo Gattini ha enunciato tutti gli step antecedenti alla convocazione, computando anche i documenti arrivati ad integrazione. All’architetto Piero Giorgini il compito di descrivere i passaggi afferenti al Comune di Terni. La società di via della Bardesca, rappresentata dal vicepresidente Paolo Tagliavento e dal project manager Sergio Anibaldi, ha chiesto di verbalizzare una nota, al cui interno sono indicati gli aspetti caratterizzanti il procedimento, tra cui il punto fondamentale di dover tenere conto degli intendimenti manifestati al termine della conferenza dei servizi preliminare. 

Lo scenario: a questo punto occorrerà attendere la verifica di assoggettabilità a Vas, iter che dovrebbe concludersi entro i primi giorni di Agosto. Una volta terminata la procedura il Rup Gattini convocherà una nuova riunione della conferenza dei servizi decisoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana, progetto stadio-clinica: il resoconto della conferenza decisoria. Trapela fiducia sul ‘nodo’ centrale della sanità

TerniToday è in caricamento