rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità

Terni, 77esima Festa della Repubblica: “Rappresenta tutti coloro che hanno dato la vita per l’Italia” - FOTO

Cerimonie tra piazza Briccialdi e piazza Tacito. Il neo sindaco Bandecchi su incompatibilità, botta e risposta con la Lega e mancato saluto con la Finanza

Si sono svolte stamattina le celebrazioni pubbliche in occasione del 77esimo anniversario della proclamazione della Repubblica Italiana, organizzate dalla Prefettura di Terni, in collaborazione con il Comune di Terni. Le cerimonie sono iniziate in piazza Briccialdi con l’alzabandiera e la deposizione delle corone al Monumento ai caduti.

Poi,  in piazza Tacito passaggio in rassegna del picchetto, delle rappresentanze, dei labari e dei gonfaloni, con la lettura del messaggio augurale del presidente della Repubblica e la consegna delle onorificenze al merito della Repubblica. Infine, le premiazioni delle migliori tesi di laurea triennale e magistrale d’ingegneria. La cerimonia è stata accompagnata dall’esecuzione di alcuni brani musicali a cura dell’istituto superiore di studi musicali Giulio Briccialdi.

Cerimonie 77esima Festa della Repubblica a Terni

Debutto anche per il neo sindaco Stefano Bandecchi: “È la festa più importante per gli italiani perché la Repubblica rappresenta tutti noi e tutti coloro che hanno dato al vita per questa nazione in ogni situazione. Sono contento che ci sia tanta gente, un po’ male che ce ne fossero meno quando abbiamo messo le corone. Sono comunque momenti che vanno vissuti".  

Sulla questione incompatibilità, Bandecchi ha puntualizzato: “Do via tutto e non faremo niente. Questi signori hanno sbagliato indirizzo. Io so di aver ragione, i documenti li tirerò fuori dopo e dovranno rispondere ai cittadini di quello che stanno facendo”

Passaggio anche sul botta e risposta con la Lega e sul mancato saluto con la Finanza: “La Lega non sa quanto mi sono irritato io, comunque sanno dove trovarmi. Per quanto riguarda la Finanza non c’è stato nessun saluto. Non mi hanno salutato e non l’ho salutati. Quando vorranno salutarmi sarò a disposizione”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, 77esima Festa della Repubblica: “Rappresenta tutti coloro che hanno dato la vita per l’Italia” - FOTO

TerniToday è in caricamento