Parcheggi a Terni, scatta la “rivoluzione” in via Aleardi: arrivano le strisce blu

Abbonamenti da 105 euro l’anno, gratis per gli over 65. Resteranno soltanto alcune strisce bianche ma con disco orario. L’assessore Melasecche: attendiamo che le assemblee di condominio approvino il progetto

Arrivano le strisce blu in via Aleardi. “Finalmente un progetto organico da realizzare a stralci”, dice l’assessore comunale ai lavori pubblici, Enrico Melasecche, che anticipa alcuni dettagli delle modifiche che presto potrebbero interessare la grande area di sosta.

“Dopo mezzo secolo di liti – aggiunge Melasecche – arrivano le soluzioni”, parlando di “un’area privata di uso pubblico, ad un passo dal quartiere Duomo, caratterizzata dal disordine più completo a causa di un traffico e di una sosta fuori dalle regole Con liti giudiziarie infinite alle spalle che hanno portato a spese con problemi irrisolti. Sosta selvaggia ovunque: un vero peccato per un quartiere potenzialmente molto bello” con “cittadini stanchi e delusi”.

La vicenda – anticipata da ternitoday - sembra però essere destinata a cambiare.

Il progetto, condiviso con amministratori e consiglieri di condominio, prevede la rimozione delle sbarre e, su “richiesta dei residenti”, la trasformazione dei parcheggi da bianchi a blu, “per ridurre l’afflusso esterno di auto in sosta giornaliera”. Il costo dell’abbonamento sarà di 105 euro l’anno, con tariffe gratis per gli over 65.

Rimarranno parcheggi bianchi con disco orario – spiega l’assessore - in modo da non penalizzare le attività commerciali. Così si libereranno molti posti auto. Il Comune provvederà a bitumare tutte le aree di cui è proprietario e metterà la segnaletica. Terni Reti metterà la segnaletica orizzontale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento, dopo un esame particolarmente approfondito, tutti gli amministratori e consiglieri di condominio erano favorevoli. Attendiamo che le assemblee di condominio – conclude Melasecche - approvino il primo stralcio del progetto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzi morti, c’è un sospetto: ternano in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Il silenzio e poi le urla di dolore: Terni sotto shock per la morte di due ragazzini, indagini a tutto campo

  • Cronaca di Terni, tragica scomparsa di due adolescenti. Le reazioni: “Sgomento e dolore. Giornata di lutto cittadino”

  • Cronaca di Terni, trovati morti due adolescenti di 15 e 16 anni

  • La ‘Miami’ di Terni tra nudismo, tossicodipendenza e degrado. La denuncia dei residenti: “Siamo esasperati”

  • Incidente stradale, scontro frontale tra due auto: due fratelli perdono la vita

Torna su
TerniToday è in caricamento