rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Attualità

L’ultima alba di Valentina: “Sospendo la mia protesta. Sono nelle mani del prefetto, pronta a ricominciare”

Senza casa dall’ottobre del 2021, la donna ha manifestato sotto Palazzo Spada: “Ringrazio la disponibilità e la gentilezza degli esercenti adiacenti piazza Mario Ridolfi, i dipendenti degli uffici comunali e le forze dell’ordine”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una lettera diffusa da Valentina, la donna che in questi giorni ha protestato sotto Palazzo Spada per il “diritto alla casa”.

***********************

Ultima alba questa mattina davanti al Comune di Terni: come da previsioni iniziali, mi troverete in sit-in fino alle 18 di questa sera. Sospendo momentaneamente la protesta che sarò pronta a riprendere, scendendo in piazza in modalità similari in attesa della risposta di sua eccellenza il prefetto, al quale ho mandato una missiva. Una figura che, confido, avrà più a cuore il destino dei soggetti che versano in condizioni di vulnerabilità al pari, più e meno, della mia.

Ringrazio ogni singolo sguardo empatico incrociato in questi giorni di presidio, tanti ternani ma anche tantissimi stranieri, i sorrisi, le parole di conforto, le opinioni scambiate, anche quelle diverse, tutti i caffè che mi sono stati offerti, tante le persone che si sono fermate a raccontarmi le loro storie non tanto distanti dalla mia, ho visto tanta sofferenza ma anche tanta dignità.

Ringrazio la disponibilità e gentilezza degli esercenti adiacenti piazza Mario Ridolfi, i dipendenti degli sportelli e uffici di palazzo Spada, le forze dell’ordine, perché mi sono sentita davvero protetta, sia nell’espressione del mio diritto a stare in piazza che durante le notti di presidio in cui le ronde hanno preservato la mia incolumità.
A titolo personale ringrazio Luca Simonetti per il suo sostegno umano e da amico e gli altri amici passati a darmi supporto. Infinite volte grazie.
Nella speranza che la mia situazione trovi questa volta riscontro presso le istituzioni, vi aspetto nelle piazze, luoghi dove la rivendicazione dei diritti ha sempre avuto più ascolto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’ultima alba di Valentina: “Sospendo la mia protesta. Sono nelle mani del prefetto, pronta a ricominciare”

TerniToday è in caricamento