Viabilità a Terni e periferia. Dalla petizione dei residenti alla richiesta: “Intervenire per garantire la sicurezza viaria ed urbana”

Il capogruppo del Partito Democratico Francesco Filipponi ha presentato un’interrogazione a carattere di urgenza relativa al collegamento tra Collestatte piano e paese, via Madonna della Strada e la strada Valnerina

foto di repertorio

Un aumento dei volumi del traffico, causato soprattutto dall’impedimento per i mezzi pesanti di transitare sulla Flaminia, sta interessando la strada Valnerina. Tale criticità è particolarmente avvertita nella frazione di Collestatte soprattutto in località ‘piano’. Il capogruppo del PD Francesco Filipponi ha presentato un’interrogazione urgente, rivolta all’amministrazione, la quale riguarda la viabilità in quell’area particolarmente sensibile.

A tal proposito il consigliere rimarca: “Come siano necessari appositi provvedimenti che garantiscano la sicurezza viaria per tutti i mezzi ed i pedoni oltre la sicurezza urbana della frazione”. Nello specifico fa riferimento a: “Maggiori controlli, segnaletica adeguata, strumenti per limitare la velocità ed ovviamente agevolare un lavoro congruo per la riapertura della Flaminia che sgraverebbe il transito pesante”.

Focus su ulteriori arterie

Il capogruppo si sofferma sulla strada che collega Collestatte piano a Collestatte paese affermando come sia: “Necessaria la messa in sicurezza viaria e la sistemazione del manto stradale”. Ricorda che: “In via Madonna della strada i residenti, attraverso una petizione risalente al 20 novembre 2019, avevano segnalato la necessita di limitare la velocità - in particolare tra i civici 61 e 60 - delle auto in transito. Inoltre proposto l’installazione di dissuasori, mediante strumenti idonei previsti dalla normativa di settore, al fine di garantire l’incolumità delle persone, in particolare giovani ed anziani i quali percorrono a piedi la strada per camminare e per attraversare”.

Infine sempre in Via Madonna della strada occorrerebbe: “Una adeguata segnaletica stradale verticale ed orizzontale ed anche ogni provvedimento utile per limitare la velocità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento