rotate-mobile
Cronaca

Terni, quasi mezzo chilo di cocaina e 15mila euro in contanti in casa, arrestato 41enne

La droga rinvenuta nel giardino grazie all'ausilio delle unità cinofile. L'uomo, mentre veniva condotto in caserma, ha anche opposto resistenza ai carabinieri con spinte e calci

Quasi mezzo chilo di cocaina e 15mila euro in contanti in casa. Arrestato dai carabinieri di Terni un uomo, 41enne di origini albanesi, con precedenti penali in materia. Durante il controllo il 41enne ha cercato di opporre resistenza ai carabinieri spintonandoli e tirando calci a loro e all’autovettura di servizio nel momento in cui veniva condotto in caserma.

Successivamente i militari sono passati alla perquisizione dell'abitazione con l'aiuto delle unità cinofile. Grazie ai cani 'Kevin' e 'One' i carabinieri hanno rinvenuto, occultati nel giardino di casa, vari involucri contenenti cocaina per un peso totale di circa 460 grammi. Nell’abitazione, invece, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento dello stupefacente in dosi e vari sacchetti contenenti denaro contante in banconote di vario taglio per circa 15.400 euro.

L’uomo, dunque, è stato arrestato e dopo aver passato una notte ai domiciliari è stato trasferito al carcere di Terni in attesa della convalida da parte del gip avvenuta nella giornata di ieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, quasi mezzo chilo di cocaina e 15mila euro in contanti in casa, arrestato 41enne

TerniToday è in caricamento