rotate-mobile
Cronaca

Terni, il figlio picchia la fidanzata e la madre chiama la polizia: arrestato 35enne ucraino

Le violenze sulla donna andavano avanti da oltre un anno anche tre volte a settimana

Il figlio picchia la fidanzata e la madre, stanca di quel comportamento, chiama la polizia. Arrestato così un 35enne ucraino pregiudicato, con le violenze sulla donna che andavano avanti da oltre un anno, anche tre volte a settimana. 

È stata, infatti, la madre del 35enne a chiamare la polizia dicendo che il figlio stava prendendo a schiaffi la fidanzata e quando è arrivata la pattuglia della squadra volante, alla periferia della città, lui era ancora lì con la ragazza che mostrava un grosso livido al mento.

L’uomo è stato identificato: si tratta di un ucraino con precedenti per resistenza a pubblico ufficiale, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e truffa. La ragazza, ancora tremante, ha riferito ai poliziotti di essersi trasferita in quella casa con la madre e il patrigno di lui da oltre un anno e all’inizio le cose andavano bene, ma dal marzo 2023 lui ha iniziato a picchiarla, anche tre volte a settimana, insultandola e minacciandola. Calci, pugni, stringendole persino il collo, soprattutto dopo che aveva bevuto, tanto che lei gli aveva chiesto una pausa dalla loro relazione, ma lui le aveva risposto che se lo avesse lasciato, si sarebbe ucciso.

Alle violenze fisiche, si erano aggiunte anche le umiliazioni, infatti mentre tutti consumavano i pasti insieme nel soggiorno, lei era costretta a mangiare da sola in camera; le impediva di frequentare amici, parenti, persino i genitori. Gli agenti, dopo aver riferito il tutto al pubblico ministero di turno, hanno arrestato l’uomo in flagranza di reato e lo hanno portato in carcere.

Avendo la pratica di revoca del permesso di soggiorno in aggiornamento, è stata inviata immediatamente una comunicazione all’ufficio immigrazione della questura, chiedendo all’autorità giudiziaria di valutare il nulla osta all’espulsione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, il figlio picchia la fidanzata e la madre chiama la polizia: arrestato 35enne ucraino

TerniToday è in caricamento