rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca

Lancio di petardi da un minivan e in campo: quattro Daspo per i tifosi di Como e Spezia

Due comaschi e due spezzini sono stati denunciati per i fatti accaduti durante le sfide al Liberati contro la Ternana

La polizia di Stato di Terni ha denunciato alla Procura della Repubblica ternana due tifosi comaschi e due tifosi spezzini per l’accensione di petardi in occasione degli incontri di calcio tenutisi a Terni rispettivamente con Como e Spezia.

In occasione della partita con il Como, all’arrivo allo stadio degli ultras ospiti, da alcuni minivan sono stati lanciati, durante il tragitto da via Pettini al parcheggio ospiti, diversi petardi, avvertiti distintamente nelle zone adiacenti. In occasione della partita con lo Spezia, all’interno del settore ospiti, pochi istanti prima dell’inizio della partita, sono stati accesi e lanciati verso il terreno di gioco due petardi.

Al termine dell’attività di indagine per tali fatti, la Digos ha individuato i presunti responsabili che dovranno rispondere di lancio di materiale pericoloso a causa o in occasione di manifestazioni sportive. Nei loro confronti è stata disposta dal Questore di Terni la procedura per l’irrogazione della misura del Daspo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancio di petardi da un minivan e in campo: quattro Daspo per i tifosi di Como e Spezia

TerniToday è in caricamento