Agosto Stronconese, un week end tutto da vivere tra storia cultura ed enogastronomia

Si concluderà domenica 26 agosto la festa dedicata al Beato Antonio Vici

agosto stronconese

Un appuntamento ormai irrinunciabile. Storia, cultura, tradizione, buon cibo: la XXXVIIº edizione dell’Agosto Stronconese rivive tra le vie e le piazze dello splendido borgo, in virtù di un’organizzazione che coinvolge la comunità prima, durante e dopo l’evento

La storia dell’Agosto Stronconese

Correva l’anno 1809 quando venti giovani del territorio guidati dal frate minore P. Angelo Coletti, si recarono nel convento di San Damiano in Assisi, per riportare a Stroncone il corpo incorrotto del Beato Antonio Vici. Lo stesso è conservato all’interno del santuario di San Francesco; esempio di fede, austerità, spirito di devozione e dono della profezia a cavallo tra il 14° e 15° secolo. Ad oltre due secoli di distanza viene celebrata la festa che coinvolge le tre contrade: Arco, Castello e Santa Lucia. Una serie di iniziative davvero suggestive e caratteristiche le quali rievocano tempi andati con la magia e l’unicità degli spettacoli proposti. Il Rescritto Imperiale ha catalizzato l’attenzione dei visitatori lo scorso 18 agosto, una rievocazione storica di quanto avvenuto nell’anno 1809. Successivamente il cambio della guardia con tamburini e guardie in costumi d’epoca. Infine la rappresentazione in costume d’epoca senza dimenticare le manifestazioni musicali, serate in piazza della Libertà e buon cibo nella celebre Locanda dei Briganti. Una location d’eccezione e la possibilità di associare enogastronomia ad un panorama davvero intrigante. Infine da sottolineare il ‘Triudo’ di preparazione alla festa di Antonio Vici conclusosi mercoledì 21 con la processione del Beato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma del week end

Ed eccoci arrivati al week end conclusivo dell’Agosto Stronconese. La giornata odierna sarà curata dalla Contrada Castello. Alle 21,30 presso la piazza della Libertà lo ‘Joglar Focus’ ovvero un giocoliere ed un acrobata che alterneranno giocoleria di alto livello. Sabato 25 agosto, a firma Contrada dell’Arco, appuntamento con il VII trofeo Tamburino tra le mura dove, i musici provenienti dall’Umbria e regioni limitrofe, si sfideranno a rullo di tamburi. Infine chiusura affidata al corteo storico con partenza fissata a San Lorenzo ed arrivo al Convento di San Francesco, per rievocare il ritorno di padre Coletti ed i giovani stronconesi, con il corpo del Beato Antonio. Lungo le vie del paese ci sarà la possibilità di ammirare le mostre e le esposizioni proposte. Inoltre stand ed intrattenimento per grandi e piccini come indicato nei dettagli all’interno della pagina facebook  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

  • Coop contribuisce a combattere il Coronavirus: “Abbassato il prezzo delle mascherine chirurgiche in vendita nei negozi”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento