rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Eventi

Trekking Art, in bici da piazza Tacito a Villa Centurini per raccontare la Terni industriale

Appuntamento domenica 7 novembre con Archeobiking: un modo nuovo di scoprire la città attraverso un tour fra passato e presente

Un modo nuovo di scoprire la città, la sua storia industriale e le emergenze che raccontano passato e presente. Il prossimo appuntamento con il progetto Trekking art – Storie di Città e borghi si svolgerà su due ruote, per un tour in bici che, da piazza Tacito, si muoverà per la città fino ad arrivare a Villa Centurini, aperta al pubblico per una visita dedicata.

Lungo il tragitto, una guida turistica racconterà la storia industriale di Terni: tappa dopo tappa, saranno i principali elementi di archeologia industriale a permettere un’esperienza resa ancora più originale dagli spostamenti, che avverranno in bicicletta.

Archeobiking - Le vie dell’archeologia industriale vuole proprio essere un inno alla mobilità alternativa, alla condivisione e alla conoscenza della storia locale.

L’appuntamento è per domenica 7 novembre alle 10 a piazza Tacito. Da qui, il gruppo – accompagnato da una guida dell’Associazione guide turistiche dell’Umbria - si muoverà verso la Pressa per poi arrivare a piazzale Bosco, piazza Valnerina e al Caos. L’esperienza terminerà con la visita guidata a Villa Centurini.

La partecipazione al tour in bici – che avrà una durata di circa due ore - è gratuita grazie al contributo della Fondazione Carit che ha finanziato il progetto Trekking Art, proposto da CoopSociale Alis.

Come di consueto, è obbligatoria la prenotazione al numero 345.6983825. Per accedere a Villa Centurini sarà necessario essere muniti di green pass.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trekking Art, in bici da piazza Tacito a Villa Centurini per raccontare la Terni industriale

TerniToday è in caricamento