rotate-mobile
Eventi

Verso il Cantamaggio, ecco “Poeti eTerni”: torna la “sfida” a colpi di dialetto ternano

Undicesima edizione del concorso “Alighiero Maurizi”: per presentare le proprie opere c’è tempo fino al 14 aprile, ecco tutte le regole per partecipare

Torna “Poeti eTerni”, il concorso di poesie in dialetto ternano “Alighiero Maurizi” che si terrà il prossimo maggio in concomitanza con gli eventi del Cantamaggio Ternano. Per presentare le proprie opere e partecipare alla “sfida” c’è tempo fino al prossimo 14 aprile. Ecco di seguito il regolamento per prendere parte all’undicesima edizione del concorso.

Le poesie devono essere composte, rigorosamente, in dialetto ternano, preferibilmente antico o in versione attualmente parlato. Il tema degli elaborati è libero: le poesie devono essere inedite e non presentate ad altri concorsi.

Ogni autore può presentare massimo tre opere, gli elaborati dovranno pervenire presso l’Ente Cantamaggio Ternano a Terni in viale Papa Zaccaria 2, per posta o consegnato a mano nella nuova cassetta postale sulla porta dell’Ente entro venerdì 14 aprile 2023 oppure consegnadole a mano, sempre entro il 14 aprile in orario ufficio, presso la ditta Castellani & Gelosi in via Roma 102.

La consegna degli elaborati deve avvenire secondo queste modalità: in una busta chiusa vanno inserite 6 (sei) copie dattiloscritte, ben leggibili, della poesia in concorso, tutte firmate in calce con un motto scelto dall'autore diverso da quelli usati recentemente. In una seconda busta chiusa vanno inserite le generalità dell’autore: indirizzo, recapito telefonico e possibilmente un indirizzo di posta elettronica, oltre allo stampato riempito e firmato per la privacy. Estermamente alla busta sarà indicato solamente il motto scelto dall’autore.

Nel caso di presentazione da parte di un singolo autore di più elaborati, il motto deve essere lo stesso per tutte le opere.

Una commissione esaminerà le poesie, determinando una classifica: verranno premiati con una coppa artistica o altro oggetto i primi tre classificati e a tutti i partecipanti verrà offerto un omaggio a ricordo della partecipazione.

Tutti gli autori in concorso dovranno declamare personalmente o far declamare ad altri, a loro scelta, una poesia, in una serata alla fine della quale verranno annunciati i vincitori. La data di questa serata ed il luogo dove sarà tenuta, saranno comunicati in seguito a tutti gli autori.

La partecipazione al concorso è completamente gratuita e prevede la totale accettazione del regolamento e la compilazione dello stampato per la privacy, che dovrà essere inserito nella busta con le poesie.

La serata delle poesie sarà tenuta il 6 maggio presso la biblioteca comunale di Terni nella ex sala XX settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso il Cantamaggio, ecco “Poeti eTerni”: torna la “sfida” a colpi di dialetto ternano

TerniToday è in caricamento