menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'La Voce della Terra', musica di grande livello sui luoghi del sisma: si inizia con Noa

Arriva a Scheggino l'evento di musica e solidarietà alla sua prima edizione, organizzato dall’associazione Visioninmusica. Si aprirà amercoledì 28 agosto con la cantante israeliana e si concluderà il 31 agosto con la presenza del maestro Mogol

Arriva a Scheggino l'evento “La Voce della Terra”, manifestazione di musica e solidarietà alla sua prima edizione, organizzata dall’associazione Visioninmusica, che si aprirà a Scheggino mercoledì 28 agosto con la cantante israeliana Noa e si concluderà il 31 agosto con la presenza del maestro Mogol.

Saranno 4 giorni di musica ma non solo, che coinvolgeranno oltre a Scheggino anche Sant’Anatolia di Narco ed il tracciato dell’ex ferrovia Spoleto – Norcia.

Il programma di "La Voce della Terra", sotto la direzione artistica di Silvia Alunni, si aprirà mercoledì 28 agosto con il concerto "Letters to Bach" dell’emozionante e pluripremiata Noa, in piazza Carlo Urbani alle ore 21 (biglietti 20 e 25 euro, unico evento a pagamento della rassegna).

Giovedì 29 agosto, invece, è in programma una visita guidata gratuita (con prenotazione obbligatoria) al Museo della canapa di Sant'Anatolia di Narco, ore 17,30. A Scheggino, poi, alle ore 19,30 in piazza Carlo Urbani, concerto ad ingresso gratuito di Francesco Rainero. A seguire quello dell'Orchestra Magna.

Venerdì 30 agosto, allo Spazio arte Valcasana di Scheggino, alle ore 17, la proiezione del documentario di Stefano Landini e Toni Lama "Cocktail bar. Storie jazz di Roma, di note, di amori". Alle 19,30, in piazza Carlo Urbani, il concerto "Postcard from Brazil" del Maroni, Bravo, Morello trio. A seguire quello del Veronica Liberati Quintet.

Infine sabato 31 agosto dalle ore 12 alle 19, tra Scheggino e Sant'Anatolia di Narco le incursioni musicali della "Fantomatik Orchestra". Alle ore 15 lungo la ex ferrovia Spoleto - Norcia, passeggiata in mountain bike "La Valnerina racconta". Alle ore 16, allo Spazio arte Valcasana, Alessandro Bravo con "88 Piccoli mondi", lezione-concerto per ragazzi. Alle ore 18,30, quindi, al museo del tartufo di Scheggino saranno protagoniste le eccellenze gastronomiche della Valnerina: presentazione, storia e degustazione di prodotti locali. Infine, a chiudere la rassegna ci penserà alle ore 21 in piazza Carlo Urbani il concerto "Emozioni. Viaggio tra le canzoni di Mogol e Battisti", con Mogol e Gianmarco Carroccia.

Tutte le iniziative de “La Voce della Terra”, salvo il concerto di Noa, sono ad ingresso gratuito. Per informazioni e prenotazioni:

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento