rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Eventi Amelia

Sull’Ameria Festival soffia l’aria di Romagna: appuntamento con Mirko Casadei

Il figlio del “re del liscio” sarà sul palco del Teatro Sociale di Amelia il prossimo 5 novembre. In programma anche la consegna del Premio Barbarossa al direttore del Tg2, Giuliano Sangiuliano

Si avvia alla chiusura la nona edizione di “Ameria Festival”. L’aria di Romagna entrerà nel Teatro Sociale di Amelia venerdì 5 novembre, alle 21, con l’ultimo atto del festival affidato al revival dell’Orchestra Casadei, ora diretta da Mirko, figlio dell’indimenticato “re del liscio” Raoul, con una rivisitazione delle intramontabili melodie romagnole che sono entrate a far parte della cultura popolare italiana.

Durante l’intervallo avverrà la consegna a Gennaro Sangiuliano, direttore del TG2 della Rai, della targa d’argento del Premio Barbarossa 2020. Una cerimonia che avrebbe dovuto tenersi lo scorso anno e rinviata a seguito dell’improvvisa interruzione dell’attività teatrale (causa Covid) disposta dal Governo.

Non solo teatro

Altri tre appuntamenti faranno da corollario agli ultimi eventi artistici. Domenica 31 ottobre e lunedì 1 novembre la rassegna ospita ancora una volta il “Trekking urbano”: un viaggio alla scoperta del territorio, che quest’anno mette in luce le storiche figure di alcuni dei personaggi più bizzarri della città, attraverso un’apposita performance teatrale, seguita dal dono di alcuni caratteristici prodotti del territorio. In questi due giorni saranno aperti al pubblico, oltre al Teatro, il Palazzo Petrignani, le cisterne romane, il museo civico e la torre dodecagonale.

Giovedì 4 novembre è in programma nella sala della Pinacoteca (ore 17), per “l’angolo della filosofia”, una brillante conversazione della nota ricercatrice e saggista Teresa Cricelli, sul tema “Jung, questo sconosciuto”: riflessioni per una nuova comprensione del rivoluzionario genio della psicanalisi.

Infine, sabato 6 e domenica 7 novembre, “Ciao Festival”, una conclusione della manifestazione di natura turistico-gastronomica organizzata dalla “Scuderia Traguardo”. Si tratta di un’escursione a bordo di alcune auto d’epoca, che da Amelia partirà all’esplorazione dei piccoli musei delle tradizioni territoriali, tra paesaggi, colori, profumi e sapori d’autunno. È prevista la degustazione dei prodotti d’eccellenza della Teverina e dell’Amerino, dal vino novello, all’olio della nuova stagione e alle castagne dei nostri boschi.

Annullato lo Stabat Mater

C’è dispiacere per l’annullamento di una delle performance più attese, lo Stabat Mater di Rossini, portato in scena dall’orchestra “Europa Musica, in programma per oggi, venerdì 29 ottobre, nella cattedrale di Amelia. “L’annullamento - dichiara il presidente della Società Teatrale, Riccardo Romagnoli - è dovuto a ragioni logistico organizzative legate alle restrizioni sanitarie tuttora in vigore. Il Teatro Sociale, con il suo palco esiguo non avrebbe potuto accogliere un organico di 140 persone tra professori d’orchestra, coristi e solisti”. In realtà, le attuali normative anti contagio non avrebbero potuto garantire una migliore disposizione anche all’interno della cattedrale della città. “Secondo le normative vigenti - spiega Romagnoli - gli artisti avrebbero dovuto disporsi su una serie di ripiani, a loro volta distanziati, con l’occupazione di oltre la metà della navata centrale della chiesa, lasciando al pubblico uno spazio assai limitato (anche nelle chiese vige l’obbligo di distanziamento per chi siede tra i banchi) per non più di 50 persone. Purtroppo, non abbiamo potuto fare altro che prenderne atto e decidere l’annullamento in accordo con l’orchestra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sull’Ameria Festival soffia l’aria di Romagna: appuntamento con Mirko Casadei

TerniToday è in caricamento