menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale e promozione del territorio, ecco gli imprenditori che si mettono in gioco per lo sviluppo della città

Presepi in legno, gioielli, cioccolatini e prodotti locali come olio, carne e vino per un'iniziativa che verrà presentata domenica sera al 'Bugatti', centro della movida ternana

Dal presepe alla stella cometa di Miranda, da Greccio a Terni, da San Francesco a San Valentino. Natale nel segno della tradizione, ma con la promozione del territorio. Se il Natale è anche occasione per far girare l’economia, allora è meglio utilizzare ciò che offre il territorio locale. Da questo concetto muove l’iniziativa nata da una sinergia imprenditoriale che sarà presentata domenica 8 dicembre al ‘Caffè Bugatti’ di via Fratini per un evento che guarda anche oltre il territorio locale e che fa rima con ‘marketing turistico’. Si inizia alle 19 alla presenza dell’assessore regionale alla Cultura Paola Agabiti, del presidente della Camera di commercio Giuseppe Flamini e del sindaco Latini, con l’illustrazione dell’iniziativa: si tratta di un progetto che coinvolge un gruppo di imprenditori ternani e umbri tra orafi, pasticceri e artisti.

Verranno presentati cinque oggetti in tema: il ricavato dalla vendita sarà motivo per un auto-finanziamento privato che conta di portare risorse sul territorio tramite una società benefit costituita e riconosciuta per legge mediante un fondo dove confluiranno i fondi delle vendite e delle iniziative per poi reinvestirli in progetti culturali e sociali. Tutti oggetti legati al Natale: un presepe realizzato con il legno di Greccio che si collegherà alla stella di Miranda e ai percorsi umbri francescani, ma anche San Valentino per cui è stato creato un gioiello ‘Valentine’ a forma di ‘&’ realizzato da orafi ternani e un cioccolatino realizzato da Pazzaglia, entrambi in una confezione ‘Golden Cioccolate’ da esportare nel mondo. Durante la serata sarà preparata una cena a buffet con prodotti locali: dai vini di Barbara Violati alla carne di Renato carni all’olio di Maria Sole D’Annibale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento