Sotto le stelle cadenti torna a Narni “Gioca e mettiti in gioco”

È in programma per San Lorenzo la decima edizione della rassegna di giochi all’aria aperta per bambini e ragazzi. L’assessore Tiberti: impegno del Comune per promuovere una cultura dell’infanzia e dell’adolescenza

Una immagine di una passata edizione dell'evento

Si svolgerà nella notte di San Lorenzo, il 10 agosto, l’edizione annuale di “Gioca e mettiti in gioco”, la rassegna di giochi all’aria aperta e in notturna riservata a bambini e ragazzi. L’amministrazione comunale di Narni ha infatti deciso, in occasione del decennale della manifestazione, di posticipare la data rispetto al solito “per dare risalto all’iniziativa – spiega l’assessore alle politiche sociali, Silvia Tiberti - e sottolineare l'impegno del Comune nel promuovere una cultura dell’infanzia e dell’adolescenza attraverso un gruppo stabile di lavoro nei mesi a venire”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’edizione 2018, riferisce sempre Tiberti, si caratterizzerà per la presenza di nuove attrazioni e spettacoli prendendo spunto dai principi che hanno contraddistinto le edizioni passate. “Vivere la città e i suoi spazi – dice infatti l’assessore - come insieme di opportunità educative capaci di favorire lo sviluppo fisico e cognitivo. Nel fascino di una notte stellata alla presenza della luna, i giovani saranno immersi nel gioco attraverso l’uso di ciò che l’ambiente circostante può offrire, indipendentemente dalla presenza o assenza di giocattoli. Nella magia della fantasia e dell’illusione di un tempo che fu e che proviamo a ricostruire insieme giocando all’aperto - conclude l’assessore - per crescere emotivamente e intellettualmente, godendo delle possibilità offerte dall’ambiente, sviluppando l’iniziativa e la creatività, tutti insieme alla scoperta e riscoperta del piacere di giocare”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Primario del Santa Maria di Terni positivo al covid-19. Tamponi a tappeto

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento