Dal porno all’horror: ecco “Bloody Park”, la storia nera di Franco Trentalance

L’ex divo del cinema a luci rosse è diventato un autore di storie e fumetti. Oggi sarà in città per il Terni-Narni Horror Fest

In occasione del Terni-Narni Horror Fest 2019, arriva in città il protagonista della horror graphic novel “Bloody Park” (Edizioni Inkiostro, 2019): Franco Trentalance, ex divo del cinema per adulti e volto della TV. Dopo una carriera professionale nell’intrattenimento a luci rosse, si è trasformato nel 2019 in un prolifico autore e scrittore, particolarmente amato dagli amanti del genere Thriller. Franco Trentalance, classe 1967, è infatti autore della storia e volto del protagonista di “Bloody Park”, che è la trasposizione a fumetti del suo secondo sconcertante romanzo, edito nel 2017.

credits.Disegno.di.Gero.Grassi.FRANCO.TRENTALANCE.in.BLOODY.PARK-2La trama è scorretta e contemporanea: l’assassino seriale è un guardiaparco degli Appennini, che ama e rispetta la natura e le sue regole, ma che cattura e uccide giovani donne per vendere sul Deep Web i video con le torture che infligge alle innocenti vittime. I tratti somatici di questo psicopatico assassino a fumetti ricalcano in pieno le sembianze di Franco Trentalance nelle 80 pagine, che compongono l’inquietante horror graphic novel, ideata dall’autore e scrittore bolognese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trentalance sarà oggi pomeriggio alle 17 e 30 presso Delirio About Comics, in piazza del Mercato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento