Tutti a teatro senza paura né psicosi. Domencia arrivano al Gazzoli le musiche da film

Si intitola 'Come in un film' la prima produzione dell'Araba Fenice, verranno ripercorsi i più bei temi dei maggiori film del mondo interpretati da tutti musicisti umbri. Sul palco ci sarà anche Stefano De Majo

Saranno tutti musicisti umbri i protagonisti della prima roduzione musicale dell’Araba Fenice. Domenica 1 marzo alle ore 17.30 all’Auditorium Gazzoli.

'Come in un film' è il titolo dell'evento, la magia del Cinema raccontata attraverso le musica e il teatro.

 La genesi di questo spettacolo/concerto sgorga da un incontro nel settembre 2018 intorno ad un tavolo fra i soggetti protagonisti: Araba Fenice con Bruno Galigani e Moira Michelini, l'attore Stefano de Majo, il pianista/compositore e Direttore Emanuele Stracchi ed i rappresentanti dell'Associazione Talenti d'Arte Lucia di Veroli violista e Paolo Mariani violoncellista che fanno capo all'Orchestra da Camera.

L’idea fu quella realizzare un grande omaggio alla settima Arte, il Cinema appunto, attraverso celebri colonne sonore ed i relativi dialoghi che sono stati parte della sceneggiatura di ogni singola pellicola.

Dopo il debutto il 15 marzo 2019 a Terni nella 22esima Stagione dell’Araba Fenice, dove COME IN UN FILM, fu accolto da un pubblico numerosissimo, per il 2020 lo spettacolo è stato rinnovato e rivisitato aggiungendo nuovi testi e nuove colonne sonore. Ed il debutto, sabato 25 gennaio 2020 all’Inaugurazione della X Edizione del Meridiano Festival di Cecina, è stato un successo!

 Nel nuovo “COME IN UN FILM” la musica danza e si accompagna alla parola. Le appassionate melodie delle colonne sonore di film celebri, si fondono attraverso le voci del pianoforte di Moira Michelini e dell’Orchestra dei Talenti d’Arte. Gli indimenticabili dialoghi cinematografici sono affidati alla maestria dell’attore Stefano de Majo, la cui recitazione trascina lo spettatore in un’atmosfera magica e sognante, dove Emanuele Stracchi, nella veste di Direttore, sarà il collante indissolubile di quello che potremo definire, l’attimo fuggente. Un affascinante cammino che si snoderà attraverso l’immaginazione e l’improvvisazione, dando vita così, ad uno speciale luogo dell’anima, dove la Musica e la Parola accendono il sentimento.

 

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento