menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un mondo più verde a partire dalla propria coscienza, esperti a confronto

Federica Gasbarro, la giovane biologa invitata al summit dell’Onu all’Umbria Green Festival a Narni. “L’ambientalismo-ha detto Gasbarro- deve dialogare con lo sviluppo senza radicalismi"

La vera forza del cambiamento è in ognuno di noi e nelle scelte che facciamo. Il genere umano è come il sistema cellulare che decide di lavorare insieme. Ogni piccola azione può fare la differenza”. Così Federica Gasbarro, la giovane biologa invitata al summit dell’Onu è presente oggi all’Umbria Green Festival a Narni. “L’ambientalismo-ha aggiunto Gasbarro- deve dialogare con lo sviluppo senza radicalismi. A noi interessa il progresso, non vogliamo tornare indietro. Chi si batte affinché la questione climatica sia al centro dell’azione politica lo fa per un mondo migliore”. Presenti alla conferenza a Narni, moderata dal giornalista del Tg1 Marco Frittella, oltre cento automobilisti che hanno scelto di muoversi con vetture 100% elettriche come Tesla e Nissan. Tra gli ospiti uomini del mondo della scienza e dell’ambientalismo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento