rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Eventi Narni

Il rullo dei tamburi e lo squillo delle chiarine: a Narni è iniziata la Corsa all’anello

Via all’edizione numero 55 della rievocazione storica: aperti i forni e le hostarie, eventi in programma fino al 14 maggio

Il copione è sempre lo stesso. Nonostante sia trascorso più di mezzo secolo da quella prima uscita del banditore “moderno” della Corsa all’anello, l’inizio della festa di Narni mantiene inalterato il suo fascino.

corsa anello narni (2)-2Lunedì 24 aprile, intorno alle 18, il rullo dei tamburi e gli squilli delle chiarine del gruppo musici del Comune, hanno annunciato l’intervento del banditore che qualche attimo dopo si è affacciato sulla torre dell’arengo di Palazzo dei Priori annunciando alla folta folla assiepata in piazza dei Priori l’inizio della festa.

Poi il drappello ha preso le mosse verso i tre terzieri per portare lo stesso annuncio ai contradaioli. Prima ha raggiunto Santa Maria, quindi Fraporta e infine Mezule. La festa narnese è cominciata. I forni e le hostarie sono stati riaperti e da lunedi sera Narni è diventata ancora più medioevale grazie alle ricostruzioni dei tanti ambienti ed alle rievocazioni in programma ogni giorno fino al 14 maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rullo dei tamburi e lo squillo delle chiarine: a Narni è iniziata la Corsa all’anello

TerniToday è in caricamento