menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Speciale elezioni, i primi dati sull’affluenza: snobbate le Europee, meglio le Amministrative

Per il rinnovo del Parlamento Ue a mezzogiorno nel Ternano ha votato il 17,84% degli aventi diritto. Per le Comunali alle 12 il dato è sopra al 22%

Insediati regolarmente in tutta l’Umbria i seggi per le elezioni europee e comunali. Le prefetture di Terni e di Perugia non hanno segnalato anomalie sia nella giornata di ieri - per l’allestimento - che per questa mattina, l’inizio del voto. Per le amministrative gli aventi diritto al voto superano i 408mila elettori chiamati a rinnovare sindaci e Consigli di 63 Comuni (22 in provincia di Terni) di cui 353mila 566 in provincia di Perugia e 54mila 774 in quella di Terni.

LEGGI – Amministrative 2019, 22 Comuni al voto nel Ternano: lo speciale

Allestiti 558 seggi, 461 in provincia di Perugia e 97 in quella di Terni. Diversi i Comuni importanti chiamati alle urne: oltre Perugia e Foligno, ci sono Orvieto, San Gemini, Acquasparta ed Arrone. Tra i più piccoli ci sono Poggiodomo, con 96 elettori, e Polino, 206.

Per le europee gli aventi diritto al voto sono 687mila 171, di cui circa 178mila nel Ternano. I primi dati sull'affluenza alle 12.

LEGGI – Tutti i dati sulle Europee nel Ternano

AFFLUENZA ORE 12

Per le Europee in provincia di Terni ha votato il 17,84% degli aventi diritto. Nel 2014 la percentuale era stata del 18,74%

Per le Comunali l'affluenza è stata del 22,11%, a Montefranco l'affluenza più alta (28,22%) mentre ad Allerona quella più bassa (13,75%).

In Umbria per le Europee l'affluenza alle 12 è stata del 19,34%. In provincia di Perugia per le Europee ha votato il 19,90%, mentre per le Comunali il 21,54%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento