menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
consiglio comunale

consiglio comunale

Fratelli d’Italia post rimpasto: “Avremmo meritato un ruolo più incisivo: obiettivo bene della città”

Il presidente provinciale Paolo Alunni Pistoli: “Non entriamo nelle scelte operate dal sindaco Latini e siamo ancora più determinati a portare avanti il programma delineato”

Alle scorse consultazioni regionali ha ottenuto un risultato significativo, risultando il terzo partito più votato in provincia e sfondando il muro della doppia cifra, in termini percentuali. Una crescita per Fratelli d’Italia che viene testimoniata dai recenti dati del 27 ottobre 2019 rimarcata anche da Paolo Alunni Pistoli.

Il partito con a capo Giorgia Meloni, a seguito del rimpasto dell’esecutivo, avvenuto lo scorso 30 dicembre esprime il proprio parere nelle parole del presidente provinciale e rilancia: Fratelli d’Italia, come suo stile, non entra nelle scelte operate dal sindaco Latini sul rimpasto di giunta anzi, tiene a precisare che i consiglieri e gli assessori di riferimento sono ancor più determinati a portare avanti il programma delineato con gli alleati di riferimento”.

Inoltre: “E’ abituata sin dai tempi in cui svolgeva il ruolo di opposizione a lavorare sodo e a testa bassa senza chiedere posizioni di rendita malgrado i successi elettorali delle ultime tornate dove certamente un ruolo più incisivo avrebbe meritato. Pertanto, l’unico obiettivo è e rimane il bene della città attraverso la costruzione di un percorso politico sano trasparente e conciliante con le aspettative dei cittadini"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento