rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Politica

Famiglie numerose, nuovo bando regionale: 150 euro per ogni figlio minore

E' la somma definita dalla giunta Tesei su iniziativa dell’assessore alla Salute, Luca Coletto, per sostenere economicamente i nuclei con almeno quattro figli

“La Regione Umbria con apposita legge regionale ha previsto una misura per il sostegno alle famiglie numerose con almeno quattro figli, realizzati dalla Regione stessa o dalle Zone sociali, nell’ambito delle rispettive competenze – ha spiegato l’assessore alla Salute e alle Politiche sociali, Luca Coletto - Con regolamento regionale n. 8 dell’11 novembre 2020, sono state definite le modalità di erogazione degli interventi e i criteri che i nuclei familiari beneficiari devono soddisfare per ottenere il contributo”. La somma stanziata dalla Giunta regionale per le annualità 2020/2022 ammonta a 180 mila euro per ogni anno e il riparto è stato effettuato nel rispetto di quanto previsto dal regolamento regionale n. “8/2020” in base ai dati Istat socio-demografici relativi alle famiglie.

Le risorse saranno assegnate e ripartite ai Comuni Capofila di Zona sociale/Unione dei Comuni del Trasimeno, che provvederanno a pubblicare l’avviso per la erogazione del contributo, che è unico per ogni Zona sociale e al quale potranno rispondere tutti i cittadini in possesso dei requisiti stabiliti e residenti in uno dei Comuni della Zona sociale.

L’avviso pubblico prevede dei requisiti per accedere al beneficio economico: numero di figli pari o superiore a quattro, con età inferiore a 26 anni conviventi, di cui almeno uno minore di anni diciotto; residenza in uno dei Comuni della Regione Umbria da almeno cinque anni; possesso di indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) del nucleo familiare, in corso di validità secondo la normativa vigente, non superiore ad euro 36.000,00; possesso, per i componenti del nucleo familiare cittadini extracomunitari, di regolare permesso di soggiorno con esclusione dei titolari di visto di breve durata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglie numerose, nuovo bando regionale: 150 euro per ogni figlio minore

TerniToday è in caricamento