rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Scuola

Borsa di studio Pruni Piccioni a una giovane studentessa della Leonardo Da Vinci di Terni

La cerimonia di consegna del premio è in programma il 29 novembre. Il messaggio della famiglia: “Luisa è stata una moglie, una mamma e una nonna che nella sua semplicità e dolcezza ha saputo trasmettere il valore del dovere”

Luisa Pruni Piccioni è scomparsa il 29 marzo del 2021, lasciando nella sofferenza chi ha avuto la fortuna di conoscerla per le sue qualità umane. Il 29 novembre 2023 si terrà la terza edizione della borsa di studio in sua memoria presso l’aula Donzelli della scuola Leonardo Da Vinci con la consegna a favore di uno studente meritevole dell’istituto.

L’appuntamento è fissato per mercoledì mattina alle 9.30 nell’istituto di via Lanzi alla presenza della 3 E, classe frequentata da Luisa e dove si conobbero con il futuro marito. A ricevere la targa e un assegno da mille euro da utilizzare per il proprio percorso di studi futuri sarà Virginia Moriconi, alunna della 3E, “a riconoscimento dell'impegno profuso - è la motivazione della borsa di studio - e della lodevole condotta”.

“La famiglia ricorda chi riponeva proprio nelle nuove generazioni le speranze attraverso l’impegno, lo studio e il rispetto verso gli altri per competere nelle nuove sfide delle dinamiche sociali dove la cultura rappresenta la via maestra - è il messaggio della famiglia per l’occasione - Una moglie, una mamma e una nonna che nella sua semplicità e dolcezza ha saputo trasmettere il valore del dovere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borsa di studio Pruni Piccioni a una giovane studentessa della Leonardo Da Vinci di Terni

TerniToday è in caricamento